Dopo aver ottenuto la prima vittoria, dalla ripresa della Serie A, la Sampdoria si prepara a ospitare la Spal, nel match in programma domenica alle 19.30.

SAMPDORIA

Alla squadra di Ranieri serviva una vittoria, nel match contro il Lecce, per allontanarsi dalla zona retrocessione. Dopo un inizio di ripresa non molto positivo, al Via del Mare sono finalmente arrivati i tre punti, che hanno dato un po’ di respiro ai blucerchiati.

Nonostante i tre punti conquistati, però, la squadra di Ranieri non ha espresso un gran gioco e, escludendo i due penalty, non ha creato particolari azioni pericolose. Per allontanare definitivamente lo spettro della retrocessione, ai liguri serve più continuità, a cominciare dalla sfida di domenica sera.

La Sampdoria ha l’occasione di bissare il risultato dell’andata, vinta per 0-1. grazie alla rete, in extremis, di Caprari.

SPAL

Per gli uomini di Di Biagio è arrivata la beffa negli ultimi minuti, nella sfida contro il Milan. La Spal ha però dato segnali positivi e ha dimostrato di poter restare ancora in corsa per la salvezza. Il punto strappato contro il Milan, può dare fiducia agli emiliani, che si sono dimostrati molto cinici e capaci di sfruttare al meglio le occasioni create.

Quello con la Sampdoria può essere un test importante per mettere le basi di una salvezza che, a otto giornate dalla fine, è ancora realizzabile.

PROBABILI FORMAZIONI DI SAMPDORIA-SPAL

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Augello, Colley, Yoshida, Bereszynski; Linetty, Ekdal, Thorsby, Depaoli; La Gumina, Bonazzoli.

SPAL (3-5-2): Letica;Bonifazi, Vicari, Tomovic; Fares, Dabo, Valdifiori, Valoti, Sala; Floccari, Petagna.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20