fbpx
Ottobre27 , 2021

Alaves vs Atletico Madrid: pronostico e possibili formazioni

Related

Alessandria Frosinone (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la decima giornata della Serie B...

Nico Hulkenberg: prime impressioni sulla McLaren IndyCar

Una giornata lunga 108 giri. Tante sono state le...

Bastianini: l’impresa di Misano non vale una GP22

Altra domenica “Bestiale” per Enea Bastianini capace di rimontare...

Hoffenheim vs Hertha Berlino: pronostico e possibili formazioni

L'azione della Bundesliga del fine settimana inizia venerdì 29...

Damon Hill: “Austin decisiva? Penso di no”

Al termine del Gran Premio di Austin, Damon Hill...

Share

L’Atletico Madrid cercherà di registrare una seconda vittoria consecutiva nella sua corsa per raggiungere la vetta della classifica della Liga quando si recherà contro l’Alaves sabato 25 settembre. I campioni in carica hanno segnato un vincitore in ritardo per prendere tutti e tre i punti contro il Getafe l’ultima volta, mentre i loro padroni di casa devono ancora ottenere un risultato nelle prime cinque partite della stagione. Il calcio di inizio Alaves vs Atletico Madrid è previsto alle 14.

Prepartita Alaves vs Atletico Madrid: a che punto sono le due squadre?

Alaves

Dopo aver evitato per un pelo la retrocessione la scorsa stagione, l’Alaves si è diretto verso la nuova campagna pronto a combattere nuovamente per la sopravvivenza, ma non ha avuto un inizio ideale, attualmente sostenendo la divisione non essendo riuscito a raccogliere un punto. Mentre la sconfitta iniziale per 4-1 contro il Real Madrid in corsa per il titolo è in qualche modo comprensibile, anche se in modo deludente, la successiva sconfitta per 1-0 contro il Maiorca neopromosso e 3-0 per mano del Valencia ha fornito molti più motivi di preoccupazione. I problemi di El Glorioso sono stati poi aggravati da una sconfitta casalinga per 2-0 contro l’Osasuna dopo una prestazione poco entusiasmante, prima che gli uomini di Javier Calleja subissero la quinta sconfitta consecutiva in campionato l’ultima volta, quando Raul de Tomas ha trasformato un rigore in una vittoria per 1-0 per il neo -promosso Espanyol.Ora seduti ai piedi della divisione come una delle due sole squadre senza un punto, avendo segnato solo un gol, le cose si stanno mettendo male allo stadio Mendizorrotza, e il loro programma non diventa più facile in quanto accolgono i campioni in carica che guarderanno per riconquistare il primo posto con un’altra vittoria.

Atletico Madrid

Dopo la vittoria del titolo dominante la scorsa stagione, i Los Colchoneros hanno un po’ lottato per la coerenza finora in questa stagione, ma si trovano comunque al secondo posto. La squadra di Diego Simeone ha vinto quattro delle prime sei partite della Liga, pur rimanendo senza sconfitte, vedendosi dietro i rivali cittadini e la capolista Real Madrid di soli due punti in questa fase. Dopo una situazione di stallo con il Porto nella partita di apertura del girone di Champions League, e un deludente pareggio a reti inviolate con l’Athletic Bilbao al ritorno in campionato, la squadra della capitale è tornata a vincere in modo drammatico l’ultima volta. Los Colchoneros si è recato al Getafe, che deve ancora guadagnare un punto, ma è rimasto indietro quando un tiro dalla distanza ha colpito il palo e ha bizzarramente rimbalzato in rete dal portiere Jan Oblak, e Luis Suarez ha impiegato fino al 78 ‘per disegnare il suo livello di squadra, prima di andare a segno in un vincitore al 91 ° minuto per strappare tutti e tre i punti. Questa è stata la terza volta che la squadra di Simeone ha segnato un gol decisivo nei minuti di recupero finora in questa stagione, suggerendo che, mentre devono ancora fare clic e iniziare a dominare le squadre, spesso hanno la grinta per salvare un risultato in ritardo – una caratteristica che il manager spagnolo sarà soddisfatto. Tuttavia, saranno ancora desiderosi di mettere sul tabellone alcune vittorie più convincenti e sabato offre una buona opportunità per farlo contro la squadra del seminterrato della Liga.


Tutte le partite de LaLiga

Ultime notizie

Alaves rimarrà senza Edgar Mendez per infortunio, mentre è improbabile che compaiano il difensore centrale Florian Lejeune, il centrocampista Pere Pons e l’esterno Javi Lopez. In assenza di Lejeune, Victor Laguardia e Alberto Rodriguez si sono schierati nel cuore della difesa a quattro, mentre Matt Miazga spingerà anche per un posto da titolare nella linea di fondo. Finora Joselu ha segnato il suo unico obiettivo della stagione e continuerà a guidare la linea, avendo svolto un ruolo cruciale nel mantenere il loro status di massima serie negli ultimi due anni, con 11 gol in ciascuna delle ultime due La Liga le stagioni. L’Atletico Madrid rimarrà senza l’attaccante Thomas Lemar e l’esperto centrocampista Koke per infortunio, anche se saranno rafforzati dal ritorno dell’attaccante Joao Felix, che è stato squalificato l’ultima volta. Simeone ha optato per un cambio di sistema per quella partita, passando a una difesa a quattro con Jose Gimenez e Stefan Savic che si sono alleati nel cuore della difesa, accomodando un altro giocatore offensivo. Ciò ha visto Luis Suarez tornare in squadra, e l’attaccante veterano ha premiato il suo manager segnando entrambi i gol nella vittoria, mentre Antoine Griezmann dovrebbe continuare a partire, nonostante sia partito lentamente al suo ritorno dal Barcellona in prestito

Probabili formazioni Alaves vs Atletico Madrid

Alaves
Pacheco; Aguirregabiria, Laguardia, Miazga, Duarte; Rioja, Loum, Pina, Garcia; Guidetti, Joselu

Atletico Madrid
Oblak; Trippier, Savic, Gimenez, Lodi; Llorente, De Paul; Correa, Griezmann, Carrasco; Suarez

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20