― Advertisement ―

spot_img

Al-Hilal vs Al Ittihad – probabili formazioni

L'Al-Hilal cercherà di continuare a dominare la Saudi Pro League quando affronterà i rivali dell'Al Ittihad, di proprietà del PIF, alla Kingdom Arena venerdì...
HomeMotoriFormula UnoAlbon ha un contratto con Williams per il 2025, dice Vowles

Albon ha un contratto con Williams per il 2025, dice Vowles

Alex Albon ha un contratto con la Williams per il 2025 e le voci di un suo passaggio alla Mercedes come sostituto di Lewis Hamilton sono solo speculazioni, secondo il boss del team di Formula Uno James Vowles.

Il sette volte campione del mondo Hamilton lascerà la Mercedes per la Ferrari alla fine di questa stagione e i media hanno messo Albon in cima alla lista dei potenziali candidati a sostituire il britannico.

Parlando con i giornalisti in videoconferenza dopo il lancio della livrea del team a New York lunedì, Vowles ha chiarito l’attuale situazione contrattuale di Albon.

“Alex ha un contratto con la Williams fino alla fine del 2025, è firmato”, ha detto.

“Non è una cosa che ho reso pubblica perché non ne sento il bisogno. Quindi tutte le notizie che vedete… nel migliore dei casi sono speculazioni”.

“Come ho detto anche pubblicamente, è nostro compito in Williams creare un ambiente che meriti una persona del calibro di Alex”, ha aggiunto Vowles, che un anno fa è entrato a far parte del team motorizzato Mercedes.

“È un pilota incredibile che merita di stare davanti a tutti.

“Lo abbiamo messo in posizioni difficili e lui le ha superate per guadagnare punti. Io e lui parliamo bene di dove vogliamo andare avanti… vogliamo continuare il nostro percorso insieme in questa squadra per molto tempo”.

Albon ha ottenuto tutti i punti della squadra, tranne uno, nella scorsa stagione, portando gli ex campioni dall’ultimo posto in classifica al settimo.

Il thailandese di origine britannica ha anche superato per 22-0 il suo compagno di squadra debuttante negli Stati Uniti Logan Sargeant.

Alla domanda se il suo accordo fosse già definito, Albon si è detto meno sicuro, ma ha detto che la sua attenzione è rivolta al 2024. “Vediamo. Il tempo lo dirà”, ha risposto.

“Realisticamente, voglio stare con la squadra. Se la squadra è dove voglio che sia, sarà un contratto a lungo termine”.