alex zanardi san raffaele padova
Dal canale Youtube ufficiale di Grana Padano

Alex Zanardi ha lasciato il San Raffaele per essere trasferito a Padova. L’ex campione IndyCar e atleta paralimpico approderà all’ospedale della città veneta, per proseguire il percorso di riabilitazione. “Zanna” è ancora alle prese con i postumi del gravissimo incidente stradale, subito lo scorso 19 giugno in provincia di Siena.

Alex Zanardi trasferito a Padova, come sta adesso?

Dopo l’incidente, Zanardi ha effettuato una lunga degenza all’ospedale Santa Maria de le Scotte, dove è stato sottoposto ad una miriade di operazioni. Trasferito al San Raffaele di Milano verso luglio, tutto sembrava volgere al meglio, tanto che aveva iniziato la riabilitazione. Tuttavia, l’avvento di un “quadro clinico instabile” ha fatto temere il peggio, e ha obbligato Alex a tornare in sala operatoria. Ma fortunatamente, tutto si è risolto per il meglio.

In seguito Zanardi subisce un secondo intervento per la ricostruzione facciale, risalente a due mesi fa. Il decorso procede bene, ed il recupero è buono. Dal San Raffaele arrivano notizie di “miglioramenti significativi“, che hanno riacceso le speranze dei suoi moltissimi sostenitori.

Ora la sua attività di recupero ricomincia a Padova, grazie ad un quadro clinico decisamente migliore. Il peggio forse è passato, ma la strada da fare per una parvenza di normalità è ancora molto lunga.

Puoi farcela, Alex!

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20