fbpx
HomeCalcioAlexander Blessin: chi è...

Alexander Blessin: chi è il nuovo tecnico del Genoa

Via Ballardini per Shevchenko, era questa la mossa della nuova dirigenza genoana per risollevare un Genoa in crisi e sfiduciato. Nemmeno l’ucraino è riuscito però a sistemare, o quanto meno, palliare la grave situazione della squadra. Quindi stop al progetto, mai iniziato, con l’ex rossonero e spazio ad un nome a sorpresa, ma con una storia alle spalle che ne identifica bene la cultura che quest’ultimo proverà a portare al Genoa. Parliamo dunque di Alexander Blessin, scuola Red Bull e pupillo di Ralf Rangnick.

Chi è Alexander Blessin?

La carriera da calciatore di Blessin si è svolta principalmente sui campi di calcio delle serie minori tedesche, anche se nel suo curriculum può vantare un’esperienza in Bundesliga con lo Stoccarda e un’altra in Turchia con la maglia dell’Antalyaspor. La sua esperienza da claciatore si è conclusa poi nel 2012. L’intenzione era qualla di entrare nel settore assicurativo, ma l’incontro con Ragnick ha cambiato il suo piano. «Conoscevo Ralf da quando ero giocatore, mi ha fatto tornare nel mondo del calcio quando avevo pensato di mollare, anzi avevo già iniziato a lavorare nel settore assicurativo. Ho fatto un colloquio con lui per entrare nel dipartimento calcistico Red Bull, e ci siamo trovati subito: entrambi amiamo vedere e far praticare un calcio fatto di pressing, di intensità. Al Lipsia ho trovato l’ambiente perfetto per mettere in pratica certe idee, per lavorare con ragazzi e poi con professionisti di qualità». L’esperienza al Lipsia lo forma e dopo otto anni da allenatore nelle giovanili del club tedesco, vola in Belgio per allenare la prima squadra dell’Ostenda.

Esperienza all’Ostenda e successivo approdo in Italia

Piccola precisazione sul club belga. Si tratta di una squadra di proprietà del Pacific Media Group, un grande organismo calcistico con obbiettivi simili al modello Red Bull: calcio giovane, dinamico, pressing e transizioni veloci. Blessin arriva all’Ostenda nel luglio 2020, in piena pandemia e con una rosa ridotto all’osso. Il lavoro dell’A.D. Gauthier Ganaye è stato encomiabile: spesa di 1,15 milioni e 13 giocatori acquistati. Una squadra di prospettiva, capace di seguire le direttive di Blessin. Tra questi elementi c’era un difensore che oggi stiamo ammirando in Serie A. Parliamo di Arthur Theate, ora in forza al Bologna e autore di una grande stagione. La prima stagione è sorprendente:  quinto in campionato nella stagione regolare e terzo ai play-off di secondo livello, sfiorando l’accesso alla Conference League. La storia col club belga si chiude anticipatamente 19 gennaio 2022 con l’ingaggio del Genoa, che ha pagato anche una clausola rescissoria per portarlo in Liguria.

Alexander Blessin: come gioca il nuovo tecnico genoano

La filosofia dell’allenatore tedesco è identificabile nella filosofia prettamente legata al modello Red Bull. Blessin infatti propone un calcio aggressivo e intenso, fatto di pressing e proposta offensiva. Il modulo preferito del tecnico è il 3-5-2, ma durante la sua carriera ha optato anche per il 4-4-2 e per il 4-3-3, quest’ultimo usato durante la prima parte di stagione 20/21 con l’Ostende. Va detto che quello proposto da Blessin è un calcio anche più estetico. La costruzione dalla difesa infatti è più sofisticata, dunque meno diretta. Stessa cosa anche per la fase offensiva, con una squadra più portata alle rotazioni e alle scalate per liberare o cercare gli spazi per bucare la difesa avversaria. Fondamentale nel gioco dell’allenatore sono le spinte degli esterni in fase d’attacco.

Alexander Blessin e Johannes Spooprs: il Genoa sposa definitivamente un nuovo progetto?

Quello di Alexander Blessin è un nome che era stato caldeggiato da Johannes Spoors, il nuovo General Manager del Genoa. Il motivo è molto semplice: entrambi hanno lavorato al Red Bull Lipsia. L’arrivo di Spoors aveva anticipato questa intenzione, ma ora con Blessin si può perfettamente dire che il club rossoblù ha sposato il nuovo progetto societario. L’intenzione è quella di lanciare anche in Italia un piano che si basi sul player trading, sulla valorizzazione dei giovani e su un gioco offensivo e aggressivo. Dopo essere stato esportato nei top-5 campionati europei, e non solo, ora anche la Serie A accoglie un progetto simile. La durata del contratto di Blessin fino al 2024 è un’ulteriore conferma di ciò. Sarà interessante vedere come si evolverà il nuovo progetto, anche in virtù dei risultati sportivi della stagione in corso.

Mertens: il giocatore vuole restare al Napoli

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Semifinali playoff Serie B: il Monza supera il Brescia grazie ad una doppietta di Gytkjaer

Il Monza si aggiudica l'andata del Rigamonti contro il Brescia. Per...

Genoa Bologna: probabili formazioni e dove vederla

Genoa Bologna è in programma sabato 21 maggio alle 17.15 e...

Undicesima tappa Giro d’Italia 2022: Dainese vince in volata

L' Italia torna a vincere una frazione della corsa rosa con...

Il Napoli rivoluziona l’attacco: i nomi nel mirino di Giuntoli

Archiviata la stagione con qualche rimpianto per essere usciti sul più...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

Semifinali playoff Serie B: il Monza supera il Brescia grazie ad una doppietta di Gytkjaer

Il Monza si aggiudica l'andata del Rigamonti contro il Brescia. Per i ragazzi di Stroppa decisia la doppietta di Gytkjaer, mentre per i padroni di casa è andato a segno Stefano Moreo. La partita Parte fortissimo il Brescia che, nel giro di pochi minuti, trova il vantaggio con Moreo...

Genoa Bologna: probabili formazioni e dove vederla

Genoa Bologna è in programma sabato 21 maggio alle 17.15 e fa parte della 38esima giornata di Serie A. La squadra ligure saluta la massima serie contro i felsinei di Mihajlovic che anche quest'anno hanno centrato anzitempo la salvezza. Genoa Bologna: le scelte dei tecnici Blessin conferma gran parte...

Undicesima tappa Giro d’Italia 2022: Dainese vince in volata

L' Italia torna a vincere una frazione della corsa rosa con Alberto Dainese che si è imposto nella undicesima tappa Giro d'Italia 2022 da Sant'Arcangelo Romagna a Reggio Emilia di 202 km. L'azzurro, dopo un grande recupero, ha bruciato tutti i velocisti più quotati a 50 m...

Il Napoli rivoluziona l’attacco: i nomi nel mirino di Giuntoli

Archiviata la stagione con qualche rimpianto per essere usciti sul più bello dalla lotta scudetto, ma anche con la soddisfazione di essere rientrati in Champions League dopo un anno di assenza, il Napoli sta lavorando per consegnare al tecnico Spalletti una rosa ancor più forte e competitiva....

-Cosenza-Vicenza: probabili formazioni e in tv

Venerdì 20 maggio 2022, con calcio d'inizio alle ore 20.30, presso lo stadio S. Vito, si disputerà il match di ritorno del playout di Serie B 2021/22, Cosenza-Vicenza. All'andata si sono imposti i biancorossi per 1-0. COSENZA-VICENZA: COME ARRIVANO LE DUE SQUADRE? Il vantaggio della rete realizzata all'andata mette...

Indianapolis 500 PL1: Sato comincia bene

La Indianapolis 500 si avvicina, e le PL1 sono un primo step verso il "Greatest Spectacle in Racing". Le prime prove libere parlano giapponese grazie a Takuma Sato, il più veloce della giornata. L'ex di F1 conta due vittorie a Indy, e non disdegna certo di portarsene...

Juventus-Di Maria: si ragiona sulla durata del contratto

Angèl Di Maria è l’obiettivo principale di mercato della Juventus di Allegri, il tecnico lo considera come l'uomo giusto con cui ripartire. Certo non parliamo più di un giovane, ma l’argentino ha dimostrato negli ultimi anni di essere acnora un giocatore incredibile; e in grado di regalare qualità e quantità alle...

Rossi ruba la scena al vincitore del GT di Francia

Valentino Rossi non ha fatto in tempo a tornare dal weekend di Magny-Cours che è di nuovo al centro della polemica. Il vincitore di Gara 2, Raffaele Marciello, ha lamentato la copertura mediatica dell’evento, a suo dire, troppo “Rossi-centrica”.  È stato un altro weekend difficile quello di...

Chelsea vs Leicester City: pronostico e possibili formazioni

Il Chelsea punterà a sigillare un terzo posto in Premier League quando il Leicester City si recherà a Stamford Bridge per la battaglia di massima serie di giovedi 19 maggio. I Blues hanno sofferto per la FA Cup contro il Liverpool nel fine settimana, mentre la squadra...

Gara 2 Playoff Basket: Bologna e Milano vanno sul 2-0, Tortona riprende Venezia

La Virtus Bologna e l'Olimpia Milano sono ad un passo dalle semifinali dopo la gara 2 playoff Basket. I campioni d'Italia e i meneghini si portano sul 2-0 dopo aver vinto rispettivamente contro Pesaro(70-51) e Reggiana(91-65). Tutto aperto invece tra Tortona e Venezia con i piemontesi che...

Il Genoa si lecca le ferite: i big andranno via, ma resta Blessin?

Una dolorosa retrocessione, anche se annunciata. Gli errori commessi durante la stagione sono stati tanti e tanta è stata la confusione all'interno della società Ora il Genoa si lecca le ferite, non resta altro da fare. Molti giocatori andranno via, mentre Blessin potrebbe anche restare in rossoblù....

Benevento-Pisa-1-0: la Strega ipoteca il primo duello

Oggi 17 Maggio 2022 nello Stadio Ciro Vigorito alle ore 20:30 si è disputata la partita Benevento-Pisa- valida per il primo turno di playoff di Serie B. Partita molto tesa ed equilibrata senza altre grandi occasioni da gol, ma allo scadere della gara il solito Lapadula sigla...