fbpx
Settembre18 , 2021

Alexey Molchanov: nuovo record di apnea

Related

Superbike Barcellona: Sykes distrugge tutti in Superpole

Tra i due litiganti, il terzo gode. Con uno...

Nizza-Monaco: pronostico e possibili formazioni

L'Allianz Riviera ospita domenica 19 settembre un attesissimo Derby...

Belenenses-Gil Vicente: pronostico e possibili formazioni

Cercando di risalire dal fondo della classifica, il Belenenses...

Real Sociedad-Siviglia: pronostico e probabili formazioni

La Real Sociedad e il Siviglia si affronteranno domenica...

Maiorca vs Villarreal: pronostico e possibili formazioni

Ancora alla ricerca della prima vittoria della stagione della...

Share

Da bambini quando si andava al mare si giocava anche a “chi riusciva a stare sott’acqua più tempo possibile”. Sicuramente anche Alexey Molchanov è cresciuto con la passione per questo “gioco”, che in realtà è uno sport ed ha un nome ben preciso: apnea. La disciplina, che si focalizza tutta sull’ascoltare il proprio corpo e sul rimanere concentrati, ha visto battere un nuovo record.


Batterie Day 1: ottima partenza del nuoto azzurro a #Tokyo2020


Qual è il nuovo record di Alexey Molchanov?

118 metri in quattro minuti e 38 secondi di immersione. È questo il nuovo record che l’apneista russo, Alexey Molchanov, ha battuto alla competizione Vertical Blue 2021 che si tiene alle Bahamas. Il luogo della gara è il Dean Blue Hole, una dolina marina che misura 202 metri di profondità e nella quale i più coraggiosi (esperti) tentano di superare i propri limiti. Molchanov, famoso perchè tra i più abili nella disciplina sott’acqua, aveva già ottenuto in passato dei tempi incredibili e stabilito diversi primati. Il tuffo è avvenuto in peso costante con doppia pinna ed ha portato il russo ad una profondità incredibile ovvero 118 metri. Non è però il livello massimo che l’atleta ha raggiunto: nei giorni scorsi è arrivato a scendere a 130 metri. Insieme all’apneista, hanno ottenuto ottimi risultati anche gli italiani Alessia Zecchini e Vincenzo Ferri. L’apnea sta prendendo sempre più piede nel mondo dello sport, per questo è tra le candidate a diventare nuova disciplina olimpica.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20