Alexis Sanchez
Alexis Sanchez. Credit by [email protected]

Comincia a mugugnare Alexis Sanchez, sempre più chiuso all’Inter dalla coppia atomica Lukaku-Lautaro Martinez – seconda più prolifica in Europa – Il cileno, falcidiato in questa stagione da numerosi infortuni, ora comincia a reclamare maggior minutaggio. Antonio Conte lo considera un titolare a tutti gli effetti, regalandogli una maglia da titolare – non sfruttata del tutto – nell’ultimo match di campionato contro il Cagliari. Per questo motivo ‘El Nino Maravilla’ potrebbe vagliare un eventuale addio a Milano al termine della stagione, ma la caccia all’ultimo grande contratto della carriera è abbastanza difficile. L’attaccante percepisce infatti un esoso contratto da 7 milioni di euro a stagione, in parte ammortizzati dal Decreto Crescita vigente in Italia.

Può essere Muriel il sostituto di Alexis Sanchez?

Già lo scorso Gennaio l’esperienza di Alexis Sanchez con la maglia dell’Inter sembrava essere al capolinea. Il cileno era infatti prossimo a sposare il progetto sportivo della Roma, ma l’incontro tra il dirigente giallorosso Tiago Pinto e quello nerazzurro Piero Ausilio non si concluse con la cosiddetta fumata bianca. Il club di Viale della Liberazione spingeva per l’inserimento del cartellino di Edin Dzeko nella trattativa, ma i capitolini risposero con un secco no. Ora l’opportunità di svuotare il proprio armadietto alla Pinetina si ripresenta, questa volta più per volere dello stesso Sanchez che dell’Inter.

‘El Nino’ infastidito dalle voci di mercato

Con ogni probabilità, questo malumore di Sanchez è dovuto anche alle voci di mercato che circolano in casa Inter. Molte fonti autorevoli parlano di un interesse dei nerazzurri per Luis Muriel e Alejandro Gomez. Calciatori rapidi e tecnici, tutte caratteristiche comuni al sudamericano. Per lasciar posto a uno di questi nuovi innesti, l’indiziato principale a lasciare l’Inter potrebbe essere proprio l’ex Udinese e Barcellona. Tuttavia il suo lauto stipendio – 7 milioni di euro – non permette al momento di giungere a conclusioni affrettare. Lo stesso Sanchez è ora concentrato esclusivamente sull’obiettivo Scudetto, con tutti gli altri discorsi rimandati forse all’alba della prossima estate.


Leggi anche: Inter, tutti pazzi per Joao Mario: per il portoghese si prospetta un derby tutto sivigliano

Scheda tecnica di Alexis Sanchez (Fonte – Transfermarkt)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20