UFC 245 sarà l’ultima fatica numerata di questo 2019 per gli atleti della Ultimate Fighting Championship, dopo lo storico evento dello scorso mese al Madison Square Garden. La main card sarà in diretta su DAZN a partire dalle ore 4.00 di Domenica 15 Dicembre e si svolgerà nella T-Mobile Arena di Las Vegas.

Tre sono gli incontri di cartello di questa straordinaria card. Il main event vedrà il campione dei pesi welter Kamaru “The Nigerian Nightmare” Usman (15-1) difendere il titolo contro Colby “Chaos” Covington (15-1). Nel co main event Max “Blessed” Holloway (21-4) se la dovrà vedere contro Alexander “The Great” Volaknovski (20-1) per la cintura dei pesi piuma. Mentre Amanda “Lioness” Nunes (18-4) proverà a ribadire ancora il suo stato di GOAT dei pesi gallo femminili contro la temibile Germaine “The Iron Lady” de Randamie (9-3).

La sacralità dell’ottagono di Las Vegas verrà onorata da altri nomi importanti come l’ex campione dei pesi piuma Josè Aldo (28-5), il veterano Urijah Faber (35-10) e il mai banale Mike Perry (13-5).

UFC 245 - Kamaru Usman e Colby Covington
La fisicità di Kamaru Usman (a sinistra) sfida la follia, il “Chaos” di Colby Covington (a destra)

UFC 245 – Kamaru Usman Vs Colby Convington

Una battaglia fra due wrestlers, due grapplers, di altissimo livello. Una rivalità, una ostilità, una animosità reciproca generata dalle costanti ed eclatanti provocazioni di Colby Covington. Un scontro tra due personalità forti, capaci di creare un hype enorme a livello mediatico intorno a questo scontro, al di là del reale valore tecnico messo al centro dell’ottagono da entrambi fighter.

Entrambi sono wrestlers eccezionali, ma con uno stile totalmente opposto. Covington mette continuamente pressione al suo avversario, spesso in modo caotico e quasi fuori controllo. Usman è più ponderato, alcune volte macchinoso, ma estremamente efficace nelle sue scelte. Colby non si darà mai per vinto e farà di tutto per vincere, anche se Kamaru dà l’impressione di essere l’atleta più forte fisicamente. In grado di danneggiare maggiormente il suo avversario al meglio dei cinque round.

Probabilmente si arriverà ai punti, a meno che Covington vada alla ricerca di un possibile e clamoroso KO/TKO nei primi round, quando scatenerà tutta la sua veemenza sul nigeriano che potrebbe trovarsi in difficoltà nel prendere velocemente le misure all’americano.

Max Holloway (a sinistra) difenderà il titolo dei pesi piuma contro Alexander Volkanovski (a destra)

Max Holloway Vs Alexander Volkanovski

Max Holloway è un combattente di valore assoluto. Capace di sfidare i più forti della sua categoria ed uscirne sempre vincitore. Con l’impressione sempre latente, di aver visto nuovi miglioramenti da parte del fighter Hawaiano. Ogni volta un nuovo e più forte Max. Anche in questa ennesima difesa del titolo dei pesi piuma contro Alexander Volaknovski, è difficile pronosticare una sua sconfitta.

Ma le MMA sono sempre imprevedibili e mai scontate. Alexander è imbattuto da quando combatte in UFC e la sua capacità di mescolare efficacemente wrestling e boxe potrebbero mettere in difficoltà il campione. In particolare, Volkanovski con il suo vantaggio in allungo e i suoi proverbiali colpi al corpo presenta una sfida del tutto inedita per Max.

Holloway in ogni suo incontro ha dimostrato più e più volte di essere come un motore diesel, capace progressivamente di abbattersi sul suo avversario dopo i primi round. Così, anche a Las Vegas i primi tre round saranno decisivi per capire se ci troveremo ancora nella “Blessed” era di Max o nella nuova era del “The Great” Alexander.

Amanda Nunes Vs Germaine de Randamie
Amanda Nunes (a sinistra) è la GOAT dei pesi gallo femminili e Germaine de Randamie (a destra) è la sua prossima avversaria

Amanda Nunes Vs Germaine de Randamie

Queste due autentiche ed uniche combattenti si erano già affrontate nell’ottagono dell’UFC più di cinque anni fa. Fu Amanda a prevalere con un TKO devastante, quando quest’ultima era ancora selvaggia, sia tecnicamente che mentalmente. Oggi sono cambiate entrambe, percorrendo due cammini diversi.

La Nunes è chiaramente diventata la più dominante combattente femminile mai vista dentro l’ottagono. Germaine dopo lunghi periodi di inattività, sembra aver ritrovato quel mojo che la rende una incredibile kickboxer. Era il match da fare, la de Randamie è l’unica atleta che può dare in questo momento del filo da torcere ad Amanda.

La campionessa è inevitabilmente la favorita. Conoscendo bene il valore della sua avversaria temporeggerà giocando di rimessa. Tentando di punire ogni velleità della de Randamie provando a danneggiarla progressivamente lungo il corso di tutto l’incontro. L’unica chance apparente per Germaine di spodestare la regina e offuscare il suo stato di indiscutibile GOAT, sarà quello di scegliere accuratamente le combinazioni e i momenti in cui colpire tentando di sfruttare al massimo possibili momenti di distrazione con la sua notoria precisione.

UFC 245 - Jose Aldo esordisce nei pesi gallo
L’UFC 245 vedrà l’attesissimo e discusso esordio di Josè Aldo nei pesi gallo

UFC 245 – Tutti gli altri incontri

C’è grandissima attesa nel vedere uno dei campioni più dominanti nella storia delle MMA come Josè Aldo, scendere nella categoria dei pesi gallo. Dove troverà ad attenderlo uno degli atleti più temuti, il brasiliano e connazionale Marlon Moraes (22-6-1). Tra gli altri combattenti da cui aspettarsi qualche botto di fine d’anno ci sono sicuramente Matt Brown (21-16), Brandon Moreno (15-5-1) e Daniel Teymur (7-3).

UFC 245 – Main Card

  • Kamaru Usman Vs Colby Covington
  • Max Holloway Vs Alexander Volkanovski
  • Amanda Nunes Vs Germaine De Randamie
  • Marlon Moraes Vs Jose Aldo
  • Petr Yan Vs Urijah Faber

UFC 245 – Preliminari

  • Geoff Neal Vs Mike Perry
  • Ketlen Vieira Vs Irene Aldana
  • Ian Heinisch Vs Omari Akhmedov
  • Matt Brown Vs Matt Saunders

UFC 245 – Preliminari Precoci

  • Chase Hooper Vs Daniel Teymur
  • Brandon Moreno Vs Kai Kara France
  • Jessica Eye Vs Viviane Araujo
  • Punahele Soriano Vs Oskar Piechota
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20