UFC Fight Night 165 è l’ultimo evento targato UFC di questo 2019. La cui main card sarà in diretta su DAZN dalle ore 11.00 del mattino di Sabato 21 Dicembre.

Dopo lo straordinario evento numerato UFC 245 della scorsa settimana, l’Ultimate Fighting Championship fa tappa a Busan, nella Sajik Arena, in Corea del Sud. Doveva essere una sfida affascinante a guidare la card, tra Chung Sung Jung “The Korean Zombie” (15-5) e Brian “T-City” Ortega (14-1), purtroppo quest’ultimo ha dovuto rinunciare all’incontro a causa di un grave infortunio al ginocchio.

Tra lo sconforto generale dei fan e degli addetti ai lavori, sembrava che questa card avesse perso il suo main event. Ma Frankie Edgar (23-7-1) ha deciso di farsi avanti con il solito coraggio e voglia di mettersi alla prova, con pochissimo tempo per prepararsi ad un incontro che si preannuncia a dir poco coinvolgente.

Il resto della card vedrà altri straordinari fighter in azione come Aleksandar Rakic (12-1), Dooho Choi (14-3) e Ciryl Gane (5-0).

UFC Fight Night 165 - Frankie Edgar
Frankie Edgar un veterano che è già leggenda

L’ultimo fuoco d’artificio del 2019…

Un main event che dirà molto sulla fase delle due carriere di questi atleti. “The Korean Zombie” gioca di fronte al suo pubblico, è pronto per l’ennesima volta a scioccare il mondo e competere nuovamente per il titolo dei pesi piuma dopo la caduta di Max Holloway la settimana scorsa. Frankie “The Answer” Edgar con una scelta tanto coraggiosa quanto difficile da comprendere nell’equilibrio perturbato dei pesi piuma, sceglie di combattere Jung correndo il rischio di autoescludersi definitivamente dalla rosa di sfidanti del nuovo campione Alexander Volkanovski.

Difficile inquadrare questo match. “The Korean Zombie” gode di un notevole vantaggio nello striking nei confronti di Edgar, soprattutto a causa della sua capacità di adattamento allo stile dell’avversario e di comprensione dei suoi punti deboli. Frankie ha dalla sua parte un wrestling e una determinazione che potrebbe mettere in seria difficoltà Jung soprattutto se l’incontro dovesse proseguire oltre il terzo round.

Edgar avrà probabilmente l’inerzia del match nelle sue mani. Dovrà essere capace di alternare i livelli dei suoi attacchi per non far trovare il tempo e le distanze ad un killer come Jung, consapevole che se l’incontro andrà a terra dovrà fare tremenda attenzione ad ogni transizione. In quanto una minima distrazione potrebbe essere un’occasione per “The Korean Zombie” di esibirsi in una pericolosa sottomissione.

UFC Fight Night 165 - Dooho Choi
C’è grande attesa per rivedere nell’ottagono “The Korean Superboy” Dooho Choi

UFC Fight Night – Gli altri incontri

Nel co-main event Aleksandar Rakic ha l’opportunità di continuare la sua scalata al titolo dei pesi massimi leggeri sconfiggendo un top fighter della categoria come Volkan Oezdemir (16-4). Un match che potrebbe finire al primo round vista la forza bruta e il devastante striking di entrambi gli atleti.

Dooho Choi dopo lunghi periodi di stop, dovuti ad infortuni e al servizio di leva obbligatorio coreano ha l’occasione di ritornare a far parlare di sé in questo match contro Charles Jourdain (9-2). Un combattimento tra due stili violenti, dove attaccare ha la priorità sul difendere.

Occhi puntati inoltre su Ciryl Gane dopo l’ottima prova nell’evento UFC FN 162, su Alexandre Pantoja (21-4) per il quale una vittoria significherebbe molto nel ranking dei pesi mosca e Kyung Ho Kang (16-8) capace di vincere 5 dei suoi ultimi 6 incontri in UFC.

Qua l’elenco completo di tutti gli incontri:

UFC FIGHT NIGHT 165 – Main Card

  • Frankie Edgar Vs Chung Sung Jung
  • Volkan Oezdemir Vs Aleksandar Rakic
  • Dooho Choi Vs Charles Jourdain
  • Da Un Jung Vs Mike Rodriguez
  • Junyong Park Vs Marc-Andre Barriault
  • Kyung Ho Kang Vs Liu Pingyuan

UFC FIGHT NIGHT 165 – Preliminari

  • Ciryl Gane Vs Tanner Boser
  • Seungwoo Choi Vs Suman Mokhtarian
  • Dong Hyun Ma Vs Omar Antonio Morales Ferrer
  • Alexandre Pantoja Vs Matt Schnell
  • Raoni Barcelos Vs Said Nurmagomedov
  • Miranda Granger Vs Amanda Lemos
  • Heili Alateng Vs Ryan Benoit

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.