Boxe: Anthony Joshua, che figuraccia! Perso il titolo dei pesi massimi

Il campione inglese sconfitto dal semi-sconosciuto Andy Ruiz Jr. per KO alla settima ripresa

Anthony Joshua ha perso il titolo dei pesi massimi di boxe: prima di questa notte, molti avrebbe sfoggiato un ironico sorriso dopo questa frase. Ma tutto ciò, purtroppo per il pugile inglese, è accaduto.

Infatti il pluricampione del mondo, favorito alla vigilia, perde lo scettro dei titoli mondiali IBF, IBO, WBA, WBO dei pesi massimi.

Nello spettacolare scenario del Madison Square Garden di New York, il folto pubblico presente ha assistito ad un’incredibile debacle di Anthony Joshua.

Il britannico è stato messo per ben quattro volte al tappeto da Andy Ruiz Jr, prima di arrendersi per KO alla settima ripresa.

Il nome di quest’ultimo in realtà, non era molto in voga nel mondo del pugilato mondiale prima di questa notte.

Andrés Ponce Ruiz Jr. – suo nome completo – è un pugile californiano di chiare origini messicane. Da questa domenica, il suo fisico tutt’altro che statuario e la sua impresa, hanno già fatto il giro del web.

Infatti, nonostante il suo aspetto ‘panciuto’ – peso che di poco rientrava nei limiti consentiti – ha completamente surclassato un fenomeno di questo sport come Anthony Joshua. In questi anni nessuno aveva mai visto l’inglese così in difficoltà sul ring.

A dire il vero Andy Ruiz Jr. si è trovato ad affrontare il campione del mondo dei pesi massimi quasi per caso. Infatti alla vigilia, Anthony Joshua doveva affrontare l’americano Jarell Miller, che però è risultato positivo ad un controllo antidoping dello scorso Aprile.

Tra lo stupore generale, Ruiz Jr. si è fatto avanti per sostituirlo, nonostante partisse da sfavorito. Questa scelta è stata aspramente criticata dai maggiori organi di questo sport, che vedevano in questo incontro una comoda difesa del titolo per Joshua.

Il resto è pura storia. Molti bookmakers scommettevano addirittura per quante riprese avrebbe resistito Ruiz Jr. Tuttavia alla fine è stata la star Joshua a capitolare, incassando la prima sconfitta in carriera.

Ruiz Jr. diventa il primo pugile messicano nella storia a conquistare l’ambita cintura dei pesi massimi.

Clicca qui per vedere gli highlights del match tra Anthony Joshua e Andy Ruiz Jr.

Please follow and like us:

Michele di Vincenzo

Nato a Canosa di Puglia il 14 febbraio 1996. Aspirante giornalista e radiocronista sportivo. Lavoro per testate giornalistiche online e faccio lo speaker in una web radio. Su PeriodicoDaily mi occupo essenzialmente di sport - calcio e tennis in primis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.