Ascoli-Reggiana è valida per la quarta giornata del campionato di Serie B 2020-21. La gara verrà disputata martedì sera alle ore 21.00 presso lo stadio Cino e Lillo Del Luca.

Come arrivano le due squadre?

L’Ascoli, dopo un discreto debutto contro il Brescia, ha perso due gare consecutive. Nell’ultima sfida i bianconeri hanno subito una sconfitta per mano del Frosinone di Alessandro Nesta. La classifica al momento non sorride agli ascolani, ultimi con una sola rete fatta e quattro subite in appena tre partite.

Non si può dire lo stesso per la Reggiana. I granata hanno cominciato col piede giusto questa Serie B, collezionando quattro punti frutto di una vittoria, un pareggio ed una sconfitta. Proprio nell’ultima giornata la Reggiana ha perso contro il Chievo, ma la squadra ha convinto ed è pronta a riscattarsi.

Le probabili formazioni

Nell’Ascoli Bertotto non potrà contare sugli indisponibili Puttini, Malle, Buchel, Tassi e Vellios. In difesa rientra Avlonitis, a centrocampo Cavion è sicuro di una maglia da titolare. In attacco possibile il ballottaggio tra Bajic e Tupta.

Nei Granata saranno assenti Costa, Rozzio e Germoni, mentre si spera di recuperare Ajeti, Cambiaghi e Kargbo. Da capire se il mister Alvini potrà seguire i suoi, visto che al momento potrebbe rientrare tra i componenti destinati alla quarantena. Sicuramente sarà da escludere cambio modulo, anche se non è da escludere qualche cambio. Potrebbero riposare Zampano e Radrezza, al loro posto potrebbero avere una chance Libutti e Voltan.

ASCOLI (4-3-3): Leali; Pucino, Brosco, Avlonitis, Kragl; Eramo, Petrucci, Cavion; Chiricò, Bajic, Pierini. Allenatore: Valerio Bertotto.

REGGIANA (3-4-1-2): Cerofolini; Gyamfi, Espeche, Martinelli; Zampano, Muratore, Rossi, Kirwan; Voltan; Kargbo, Mazzocchi. Allenatore: Massimiliano Alvini.

Ascoli-Reggiana in TV

La partita Ascoli-Reggiana sarà visibile sulla piattaforma DAZN.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20