fbpx
Ottobre27 , 2021

Aston Martin livrea: potrebbe cambiare il colore

Related

Leicester City-Brighton & Hove Albion: pronostico e formazioni

Il Leicester City ospita Brighton & Hove Albion nel...

Burnley vs Tottenham Hotspur: pronostico e possibili formazioni

Burnley e Tottenham Hotspur mireranno entrambi a mettere da...

Sesta giornata Eurolega 2021/22: primo stop per Milano

Dopo cinque vittorie consecutive,l'Olimpia Milano incappa nel primo stop...

NFL, Week 8 – La preview di Packers – Cardinals

L'ottava settimana di NFL si apre con una sfida...

Spezia-Genoa- 1-1: i padroni di casa mostrano i muscoli ma non basta

Oggi 26 Ottobre 2021 nello Stadio Alberto Picco alle...

Share

L’elegante British Green della monoposto Aston Martin potrebbe cambiare volto dalla prossima stagione con la sua nuova livrea. Si passerà forse dal verde scuro ad un colore più tenue ma affascinante come il Rosa. Quella che poteva sembrare una notizia falsa invece si affaccerà per le prossime stagioni di F1 nel team. Altri team potrebbero seguire questa linea rivoluzionaria e creare livree colorate e piene di sprint.


Mercedes: Allison annuncia nuovi aggiornamenti


Aston Martin livrea: la prossima sarà Rosa?

La richiesta del cambio livrea arriva dritta da BWT sponsor del team di proprietà di Lawrence Stroll. Il colosso austriaco leader a livello Europeo nel trattamento dell’acqua potabile spinge per il rosa e non sarebbe una prima volta visto che nel 2017 per ovvie ragioni commerciali convinse a tingere di tonalità rosee le macchine e i caschi dei piloti della Force India. All’epoca la cosa fece sorridere alcuni team, tra cui Mercedes e Renault, ma dal mondo dello sport arrivarono pure i complimenti dei rosa-nero del Palermo Calcio.

Che cosa ha detto Andreas Weissenbacher?

Andreas Weissenbacher sembra non volersi più accontentare di una sottile strisciolina sulla fiancata e il rosa vorrebbe estenderlo all’intero corpo vettura. “Lawrence Stroll sa come la penso al riguardo” ha detto a Speed Week il numero uno della società austriaca, che aveva già convinto a scegliere il rosa per le monoposto del team britannico capitanato da Stroll quando ancora si chiamava Racing Point. Weissenbacher aggiunge: “Se le Aston Martin fossero rosa sarebbe più felice anche il title sponsor Cognizant, perché otterrebbe un netto guadagno in termini di riconoscibilità del brand. Il verde inglese è un colore storico, amatissimo dai tifosi ma commercialmente non funziona per nulla. Così come sono le Aston Martin passano quasi inosservate in televisione”.

Aston Martin: il cambio epocale di livrea andrà in porto?

La società austriaca come dimostra il potente branding a bordo pista messo in campo per il gran premio della Stiria sta investendo somme sempre più ingenti nel Circus e potrebbe sponsorizzare altri gran premi da qui al termine della stagione. L’influenza e il potere decisionale di BWT, insomma, contano parecchio. Improbabile che la difesa a oltranza del British green da parte del patron Stroll possa respingere ancora per molto le richieste di Weissenbacher.

Pagina Twitter F1: https://twitter.com/f1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20