fbpx

Aston Villa – Fulham 4 aprile 2021 ore 16:30

Date:

Il capitano e talismano dell’Aston Villa Jack Grealish è disponibile ad affrontare il Fulham dopo un’assenza di sette settimane a causa di un infortunio allo stinco. Anche il difensore Kortney Hause è di nuovo in forma, mentre Wesley si avvicina alla rimonta dopo 15 mesi di assenza. Cosa ci dobbiamo aspettare dall’incontro di Premier League di domani Aston Villa – Fulham?

Aston Villa – Fulham: a che punto sono le due squadre?

Bobby Decordova-Reid tornerà per il Fulham, dopo aver saltato le due precedenti partite a causa di un infortunio. Il centrocampista Tom Cairney, che non gioca da dicembre, rimane fuori con un problema al ginocchio in corso. Se il Newcastle perde punti, domenica è un’altra occasione per il Fulham di uscire dalla zona di lancio, ma è un brutto momento per giocare con l’Aston Villa perché Jack Grealish è di nuovo in forma. Sono stato a Villa Park per 5 live prima della pausa internazionale per vedere Villa perdere contro gli Spurs, e hanno davvero mancato Grealish – non potevano portare la palla in campo efficacemente senza di lui. Il suo ritorno darà alla squadra di Dean Smith un grande passaggio, oltre a dar loro molto più di una minaccia di gol. Il Fulham ha bisogno dei punti, ma mi piace che Villa li prenda. L’unica vittoria in trasferta del Fulham in campionato contro il Villa in 17 tentativi è arrivata nell’ultima visita nella massima serie sette anni fa. L’Aston Villa può vincere entrambe le partite di campionato contro il Fulham nella stessa stagione per la prima volta dal 2009-10.


Tutte le partite di Premier League

Aston Villa

Villa ha bisogno di un punto per raggiungere il punteggio più alto in una campagna di Premier League per un decennio. Hanno ottenuto solo una vittoria in sette partite di campionato e quattro in 15 dal Santo Stefano. L’Aston Villa può vincere cinque partite senza vittorie in tutte le competizioni per la prima volta in questa stagione. La squadra di Dean Smith non ha segnato più di una volta in nessuna delle ultime 10 partite di massima serie, totalizzando solo sei gol. Hanno mantenuto la porta inviolata in 11 delle 12 vittorie in campionato in questa stagione, ma hanno evitato la sconfitta solo in due delle 13 partite in cui hanno subito gol. Emiliano Martinez è a corto di eguagliare il record di Villa in Premier League per il maggior numero di reti inviolate da un portiere in una stagione: 15 di Brad Friedel nel 2009-10. Ollie Watkins è andato sette presenze in campionato senza gol, non riuscendo a segnare con nessuno dei suoi ultimi 17 tiri.
Matt Targett, che ha giocato 18 partite di campionato in prestito con il Fulham nel 2017-18, domenica potrebbe fare la sua 100esima presenza in Premier League.

Fulham

Il Fulham ha attualmente un record nella massima serie del club di otto trasferte consecutive senza sconfitte, comprese due vittorie sulle ultime quattro. Possono mantenere la porta inviolata per tre volte consecutive in Premier League per la prima volta dal loro record nella massima serie di quattro di fila tra novembre e dicembre 2008.
Tuttavia, il Fulham ha perso tre delle ultime quattro partite di campionato, tante quante ne aveva perse nelle precedenti 15. Devono battere Villa per avere qualche possibilità di concludere un turno di partite fuori dalla zona retrocessione per la prima volta in quattro mesi.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Nainggolan tentato dal ritorno in Serie A, il Monza lo cerca

Il calcio italiano potrebbe presto riabbracciare una sua vecchia...

Odermatt vince il primo super-G maschile della stagione a Lake Louise

Lo sciatore svizzero Odermatt ha conquistato il primo super-G...

Ottava giornata Basket Serie A 2022/2023: il punto

La Virtus Bologna sembra non conoscere avversari e coglie...

14esima giornata Serie B 2022/2023: il punto

Dopo gli anticipi del sabato, che hanno visto...