Atalanta-Fiorentina si affronteranno domenica alle ore 15:00 in un match valido per l’11^ giornata del campionato di Serie A. Il teatro della sfida sarà il Gewiss Stadium di Bergamo, ancora orfano del pubblico a causa delle restrizioni dovute alla pandemia. I nerazzurri, dopo l’impresa in Champions, che li ha proiettati per il secondo anno tra le migliori sedici d’Europa, devono risalire anche in campionato. Ad attenderli una Fiorentina in grossa difficoltà e vogliosa di far punti.

Atalanta-Fiorentina | Come arrivano i bergamaschi?

Per gli uomini di Giampiero Gasperini l’imperativo è smaltire in fretta la sbornia in Champions e ripartire in Serie A. Infatti fin qui il cammino degli orobici non è idilliaco come quello fatto in Europa: solo 14 punti conquistati in nove gare, il che proiettano la dea a metà graduatoria. Nonostante la gioia per il prezioso successo di Amsterdam di ieri, il morale della squadra non è dei migliori. Infatti le scintille Gasperini-Gomez tengono banco in casa Atalanta.

La probabile formazione anti-Fiorentina

Domenica rientreranno tra i convocati Gomez e Ilicic, in tribuna nel match (poi rinviato) contro l’Udinese. Tornano disponibili anche Gosens, Mojica e Malinovskyi, il che aumenta le scelte di formazione per Gasperini. Tra i pali toccherà nuovamente a Gollini, mentre sono a rischio turnover Toloi, Hateboer e Zapata, con Palomini, Depaoli e il match-winner della sfida contro l’Ajax Luis Muriel che scaldano i motori.

Come arriva la Fiorentina?

L’innesto di Cesare Prandelli sulla panchina della viola non ha ancora giovato. Infatti la classifica non sorride ai toscani, che sono alle pendici della zona retrocessione, faticando soprattutto nella fase offensiva. Tuttavia, oltre che ad evitare il terzo ko consecutivo, il pareggio a tempo scaduto contro il Genoa potrebbe aver dato nuovi stimoli ai gigliati in vista del prosieguo della stagione.

I probabili 11 che sfideranno l’Atalanta

Le maggiori apprensioni per mister Prandelli arrivano da Gaetano Castrovilli, sostituito lunedì per un problema fisico. Se il centrocampista pugliese non dovesse farcela, spazio a Bonavenura accanto ad Amrabat e Pulgar. In attacco ancora favorito Vlahovic su Kouamè per giocare con Ribery e Callejon.

Probabili formazioni di Atalanta-Fiorentina

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Malinovskyi; Zapata. All.G.Gasperini

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Bonaventura; Callejon, Vlahovic, Ribery. All.C.Prandelli

Dove vederla in tv e in streaming

Potrete seguire Atalanta-Fiorentina in diretta televisiva e in streaming su DAZN, con calcio d’inizio fissato alle ore 15:00 di domenica 13 dicembre.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20