fbpx
Novembre30 , 2021

Atletico Madrid-Milan 0-1: Messias tiene vive le speranze di qualificazione

Related

Miguel Oliveira: il racconto di una stagione altalenante

L'incidente a Spielberg che ha rovinato tutto. Dai sogni...

Quartararo e il rinnovo che tarda ad arrivare: parla Jarvis

La stagione 2021 di MotoGP, si è conclusa da...

Max Verstappen: motore nuovo si o no?

Motore nuovo o non motore nuovo: questo è il...

Gp Arabia Saudita: orari e dove vederlo

Il Gp d'Arabia Saudita è il penultimo appuntamento del...

Share

Atletico Madrid-Milan 0-1, questo il risultato dopo i novanta minuti regolamentari. I rossoneri restano ancora in corsa per approdare agli ottavi di finale della UEFA Champions League. Decisiva la rete di Junior Messias nella ripresa. Rossoneri a quota 4 punti a meno uno dal Porto secondo e a pari merito con gli spagnoli.

Atletico Madrid-Milan 0-1: che partita è stata?

Il Milan di Stefano Pioli sbanca il Wanda Metropolitano di Madrid restando in corsa per approdare agli ottavi di finale della UEFA Champions League. La gara, nervosa e ricca di falli, è stata sbloccata nel secondo tempo dal colpo di testa vincente di Junior Messias servito alla perfezione da Franck Kessie. Il Milan è sicuramente la squadra che ha creato di più nel corso della gara o quantomeno che ha cercato con più convinzione il gol. Le prestazioni di Suarez, Griezmann, De Paul e Carrasco sono state deludenti e la difesa rossonera non ha mai corso grandi pericoli. La partita non è stata spettacolare ma il risultato premia i rossoneri per il loro coraggio. La squadra di casa ha avuto difficoltà nell’impostare il gioco a causa della pressione rossonera che però non ha prodotto grandi pericoli nel primo tempo. Il secondo tempo ha visto un netto dominio rossonero con gli spagnoli ridotti ad accontentarsi di poche ripartenze, disinnescate dal centrocampo rossonero.

Messias: dalla D alla Champions League

La rete di Messias è sicuramente una delle più pesanti della carriera del brasiliano. Il giocatore, arrivato in prestito dal Crotone, trova la sua prima rete in rossonero e la prima ovviamente anche nella massima competizione europea. Tanta soddisfazione e gioia per un ragazzo che solo pochi anni fa giocava in Serie D. La rete di Messias porta il Milan a quota 4 in classifica. Il Liverpool, prossimo avversario, è in testa a 15 punti (punteggio pieno). Secondo il Porto a quota 5 ed ultimo posto per l’Atletico (4 pti). Per approdare agli ottavi di finale, il Milan dovrà battere i “Reds” e sperare in una sconfitta del Porto o in pareggio tra i portoghesi e gli spagnoli.

Tabellino

ATLETICO MADRID (3-1-4-2) Oblak; Savic, Gimenez, Hermoso (Lodi 64′); Koke; Llorente, De Paul (Vrsaljko 77′), Lemar (Correa 64′), Carrasco; Griezmann (Kondogbia 81′), Suarez (Cunha 77′) ALL. Simeone

MILAN (4-2-3-1) Tatarusanu; Kalulu (Florenzi 65′), Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Tonali (Bakayoko 65′), Kessie; Saelemaekers, Diaz (Bennacer 78′), Krunic (Messias 65′); Giroud (Ibrahimovic 66′) ALL. Pioli

AMMONIZIONI Giroud (M)-Llorente (A)-Bakayoko (M)- Hernandez (M)

GOL Junior Messias 87′ (M)

ASSIST Kessie (M)

Sito ufficiale UEFA.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20