fbpx
Ottobre27 , 2021

Baiano su Napoli-Inter: “I partenopei devono fare la partita”

Related

Nico Hulkenberg: prime impressioni sulla McLaren IndyCar

Una giornata lunga 108 giri. Tante sono state le...

Bastianini: l’impresa di Misano non vale una GP22

Altra domenica “Bestiale” per Enea Bastianini capace di rimontare...

Hoffenheim vs Hertha Berlino: pronostico e possibili formazioni

L'azione della Bundesliga del fine settimana inizia venerdì 29...

Damon Hill: “Austin decisiva? Penso di no”

Al termine del Gran Premio di Austin, Damon Hill...

Ascoli Spal: probabili formazioni e tv

Ascoli Spal è una partita della decima giornata di...

Share

Intervenuto in “Arena Maradona”, Baiano ha parlato di Napoli-Inter. L’ex giocatore partenopeo ha voluto commentare il posticipo della 31a giornata del campionato di Serie A.

Napoli-Inter: probabili formazioni e dove vederla

Baiano: Napoli-Inter decisiva per il campionato dei partenopei?

Queste le parole di Baiano in merito alla gara che attende la formazione di Gattuso: “Domani dovrà essere il Napoli a fare la partita, perché l’Inter è brava a chiudersi. La squadra di Conte sa contenere per poi ripartire con grande velocità. A volte sembra che i calciatori dell’Inter viaggino su dei motocicli. Il Napoli ha le caratteristiche giuste per mettere la difesa dell’Inter in grande difficoltà. I centrali nerazzurri, se presi da dietro, non sembrano dei fulmini di guerra. Per questo motivo, credo che la soluzione migliore sia partire con Mertens“.

Dichiarazioni pre Napoli-Inter: le parole di Conte

Sul ruolo di Osimhen nella gara contro l’Inter: “Lui è bravo ad attaccare gli spazi, cosa che l’Inter non concederà. Meglio puntare su Mertens. Sono contento che resterà a Napoli per altre due stagioni. Anzi, secondo me sino al 2023 sarà ancora lui il titolare del Napoli. Per me è insostituibile“. Il belga, apparso sottotono nelle ultime giornate, resta comunque il miglior marcatore della storia del Napoli. Tuttavia, nei big match Mertens è sempre mancato di incisività. Nonostante questo, Gattuso è sicuro di schierare il numero 14 titolare come unica punta. A supportarlo ci saranno Insigne, Zielinski e Lozano in pieno ballottaggio con Politano. Per il Napoli, una sconfitta potrebbe costare l’addio alle speranze di agganciare il quarto posto che vorrebbe dire Champions League.

Sito ufficiale Lega Serie A

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20