Da match winner grazie al suo fantastico goal nella finale di Champions League contro il Liverpool nel 2018, a epurato di lusso. Gareth Bale non rientra più nei piani del Real Madrid che, pur di sbarazzarsene, sarebbe disposto a pagare metà del stipendio a chi volesse acquistarlo.

Il rendimento dell’attaccante gallese in questa stagione è stato disastroso con sole 20 partite, tre goal e due assist. Da qui la decisione delle merengues di metterlo sul mercato contribuendo al pagamento di metà del suo faraonico stipendio (15 milioni a stagione). Al momento solo la Premier League potrebbe permetterselo con il Tottenham di José Mourinho dal quale il gallese è stato acquistato dal Real Madrid.

Bale e Navas addio al Real

REDKNAPP: “CON BALE IL TOTTENHAM FAVORITO PER LA PREMIER LEAGUE”

L’ ex allenatore del Tottenham, Harry Redknapp,non ha dubbi sul potenziale di Bale ed è pronto a scommettere che gli Spurs tornerebbero competitivi con l’acquisto del gallese: “Harry Keane, Son, Dele Alli e Bale…Fossi stato io il mister li avrei messi tutti in campo e mi sarei guardato lo spettacolo. Bale potrebbe trasformare il Tottenham in una serie pretendente per il titolo della Premier League. Tradcinerebbe tutti. E quando penso a Deli Alli che gioca con quei tre, mi viene la pelle d’oca. Dale si è fermato un po’ nelle ultime stagioni, ma ha mostrato segni di poter tornare sui migliori risultati. Il Tottenham ha bisogno di tornare ad esultare e gioire e Bale potrebbe essere di grande aiuto. Anzi lo sarebbe certamente”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20