Joseph Maria Bartomeu sarebbe molto vicino a lasciare la presidenza del Barcellona dopo sette anni. La notizia, a poche ore dal match di Champions League contro la Juventus, è stata rivelata dai quotidiani sportivi secondo i quali, il numero uno blaugrana rassegnera’ le dimissioni questo pomeriggio in occasione del consiglio di amministrazione del club.

Perché Bartomeu si dimette?

Il Presidente blaugrana non avrebbe preso bene la decisione del governo catalano di respingere la sua richiesta di posticipare il referendum in programma domenica 1 e lunedì 2 novembre nel quale l’assemblea dei soci del club voterà la sfiducia nei confronti di Bartomeu.

A causa dell’ emergenza Covid, il Barcellona ha chiesto al Segretario per lo Sport e l’Attivita’ Fisica della Generalitat di Catalunya di rinviare la riunione il prossimo 15 novembre per garantire una maggiore sicurezza ai partecipanti, in gran parte ultrasessantenni e attualmente fuori città, ma Gerard Figueras si sarebbe opposto specificando che non ci sarebbe alcun “impedimento sanitario o legale”.

Il club catalano ha fatto sapere di voler svolgere il referendum, ma al tempo stesso ha sottolineato gli eventuali rischi per la salute dei suoi soci.

Juventus- Barcellona: formazioni e in tv

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20