Quella del St.Jacob Park non è stata una partita brillante. Il Basilea ha tranquillamente tenuto in mano il gioco confermando ciò che produsse lo scorso marzo. L’Eintracht invece non è riuscito a dare vita alla remuntada, praticamente impossibile visto il 3-0 dell’andata. Gli uomini di Hütter hanno decisamente deluso le aspettative creando poco e niente. Per gli svizzeri arriva un risultato storico, dei quarti di finale che la vedranno confrontarsi contro gli ucraini Shakhtar Donetsk.

Cronaca del match

Partita molto fallosa quella che vede l’Eintracht alla disperata ricerca di reti nel fortino del Basilea. C’è da recuperare il pesantissimo 3-0 subito alla Commerzbank Arena di Francoforte. Gli svizzeri iniziano benissimo con Cabral che ci prova di testa, i tedeschi cercano di rispondere (colpo di testa di Hinteregger al 19′) ma nei primi 20′ l’attacco di Hütter sforna poche occasioni concrete. Partita molto tattica, poche incursioni degne di nota condite da una foga sportiva molto elevata. I padroni di casa difendono bene il proprio tesoretto in vista dei quarti.

La ripresa vede immediatamente il tecnico dei tedeschi rivoluzionare l’attaco, concedendo un’opportunità a Paciencia, il quale sostituisce l’ex milanista Andrè Silva, spento e al di sotto delle aspettative. Al 49′ ci prova il Basilea con Widmer, pochi minuti dopo Cabral tenta il colpaccio ma spara altissimo sopra la traversa. L’Eintracht con Kohr e Hinteregger alza la testa ma non del tutto perchè la porta svizzera rimane inviolata. Kamada cerca di affondare in più di un’occasione, tra cui una interessante al 79′, senza preoccupare minimamente Nikolic, estremo difensore svizzero. Nel finale il Basilea chiude i conti con Fabian Frei, già marcatore all’andata.

Tabellino

Basilea (4-2-3-1): Nikolic; Widmer, Cömert, Alderete, Petretta; Xhaka (Marchand, 87′), Frei; Stocker (van Wolfswinkel, 66′), Campo, Pululu (van der Werff, 67′); Cabral (Ademi, 80′).

Eintracht Francoforte (4-3-3): Trapp; Da Costa (Chandler, 67′), Abraham, Hinteregger, N’Dicka (Hasebe, 46′ s.t); Kohr, Rode (Ilsanker, 67′), Kostic; Silva (Gonçalo Paciência, 45′ s.t), Kamada, Dost.

Reti: Frei (88′)

Ammoniti: Cömert (B), Kohr (E), Chandler (E)

Arbitro: Antonio Mateu Lahoz

Stadio: St. Jacob (Basilea)

Leggi anche: Basilea-Eintracht, formazioni e pronostico

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20