Il basket nacque nel 1891
Il basket nacque nel 1891

La pallacanestro o più comunemente chiamata basket è uno degli sport più diffusi in Europa, detiene invece lo scettro di più popolare in America. Creato il 15 dicembre 1891 da un professore canadese, James Naismith al quale era stato chiesto di trovare un modo per allenare i giocatori di football che in inverno nei campi di gioco avevano freddo. Quindi in alternativa agli esercizi di ginnastica il professore della YMCA, liceo sportivo di Springfield, Massachusetts nacque la pallacanestro. Inizialmente il gioco era regolato da tredici norme e i giocatori dovevano fare centro in due cesti appesi alle estremità della palestra. Il 15 gennaio si disputò la prima partita di pallacanestro tra due squadre di nove giocatori che terminò 1-0 grazie al punto di William Richmond Chase. Il nome dello sport invece venne coniato da Frank Mahan che era un allievo di Naismith.

Il basket è lo sport più popolare negli Stati Uniti

Lo sport divenne popolare molto presto negli Stati Uniti e poco tempo dopo cominciò a diffondersi anche nel Vecchio Continente. La prima lega professionistica, la National Basketball League, venne istituita nel 1898 e aveva come obiettivo principale quello di tutelare i giocatori e far sì che il gioco non diventasse troppo aggressivo. Il basket riscosse talmente tanto successo che venne introdotto anche nel programma olimpico delle Olimpiadi di Berlino del 1936. In quell’occasione gli USA vinsero la medaglia d’oro contro il Canada e fu proprio Naismith a premiare gli atleti.

Basket: NBA e FIBA

L’NBA (National Basketball Association) nacque negli Stati Uniti a New York, nel 1946 per organizzare le squadre professionistiche in una lega dove potessero sfidarsi. Mentre la FIBA (Fédération Internationale de Basketball Amateur) nacque nel 1932 a Ginevra e si occupa dell’organizzazione dei maggiori tornei sportivi e di stabilire le varie regole. NBA e FIBA si distinguono per alcune regole come ad esempio:

  • Dimensioni del campo (NBA 30 mt. x 17 mt ; FIBA 28mt x 15mt);

• Durata di una frazione di gioco (NBA 12 min. ; FIBA 10 min);

• Numero di falli prima dell’allontanamento (NBA 6 ; FIBA 5). (fonte: giornaledimontesilvano.com)

Il basket è molto seguito sia che si tratti di NBA che di FIBA ma a detta degli appassionati la lega americana offre spettacoli di livello davvero molto alto definiti da molti insuperabili.

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.