fbpx
Ottobre19 , 2021

Batterie nuoto Day 2: la squalifica della Pilato e l’impresa della staffetta

Related

Venezia-Fiorentina- 1-0: i lagunari battono i viola

Oggi 18 Ottobre 2021 nello Stadio Pierluigi Penzo alle...

Lecce vs Perugia: in tv e formazioni

Lecce vs Perugia è una delle partite della nona...

Lazio – Olympique Marsiglia: in tv e formazioni

Lazio - Olympique Marsiglia è una delle partite in...

Pisa vs Pordenone (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la nona giornata della Serie B...

Honda e KTM su Quartararo: una bomba che infiamma la MotoGP

Non si ferma mai il mercato piloti. Ad accendere...

Share

Inizia la seconda giornata di batterie di nuoto in vasca a #Tokyo2020. Tanti italiani in gara, tra grandissime sorprese e cocenti delusioni. L’ Italnuoto continua il suo scostante percorso all’ Olimpiade. Infatti gli atleti che avrebbero dovuto portare alto il nome della nazionale continuano a non dare il massimo in vasca con prestazioni molto deludenti. A bilanciare questa tendenza abbiamo invece sorprendenti qualificazioni da parte di esordienti e giovanissimi.

Batterie nuoto Day 2: quali sono le gare della giornata?

Le batterie della giornata sono:

  • 100 dorso femminili (Margherita Panziera)
  • 200 stile libero maschili (Stefano Ballo e Stefano di Cola)
  • 100 rana femminili (Benedetta Pilato e Martina Carraro)
  • 100 dorso maschili (Thomas Ceccon e Simone Sabbioni)
  • 400 stile libero femminili
  • 4×100 stile libero maschile (Alessandro Miressi, Santo Condorelli, Lorenzo Zazzeri, Manuel Frigo)

Batterie Day 2: 100 dorso femminili

12:00 Cominciano le batterie dei 100 dorso femminili.

12:10 Ottima gara di Margherita Panziera che chiude con un 59″06.

12:17 La Panziera accede alle semifinali con l’ottavo tempo complessivo.

100 stile libero maschili

12:21 Cominciano le batterie dei 200 sl maschili. Sistema di cronometraggio i tilt che rende difficile il recupero dei tempi e dei semifinalisti.

12:26 Grande gara di Stefano Ballo che sfiora il record italiano. Di Cola strappa il personale con 1’46″67.

12:37 Nonostante i ritardi dei sistemi di cronometraggio, entrano in semifinale sia Ballo che Di Cola.

Batterie Day 2: 100 rana femminili

12:38 Parte la prima batteria dei 100 rana femminili, nessuna italiana in gara al momento.

12:40 Parte anche la seconda batteria. Un momento meraviglioso per la rana internazionale, che segna tempi sempre più bassi. Saranno la Pilato e la Carraro a cercare di insidiare, nelle prossime batterie, le grandi della disciplina.

12:43 Al via la terza batteria della rana. Ancora nulla sul fronte italiano. Si abbassano i tempi per entrare in semifinale.

12:45 Prima batteria italiana. La campionessa europea dei 50 rana Benedetta Pilato, si sxontra con la regina dello stile Yulia Efimova. Quarta posizione ai primi 50 metri, la pugliese sembra non trovare gli appoggi corretti chiudendo in quinta posizione con un crono sotto le aspettative.

12:47 Squalifica per Benedetta Pilato che è definitivamente fuori dalla semifinale. Si conclude l’ Olimpiade della giovanissima atleta pugliese.

12:49 Record olimpico in batteria per il Sudafrica.

12:51 Seconda batteria italiana. Terza corsia per Martina Carraro. Gareggia in batteria la primatista mondiale Lily King. Terza a toccare il muretto l’ italiana con 1:05:85. Ottima progressione, atteggiamento e nuotata per la Carraro.

12:54 Carraro in semifinale con il quinto crono complessivo.

Batterie nuoto Day 2: 100 dorso maschili

12:57 Partono le prime batterie dei 100 dorso maschili. Nessun italiano in gara fino a questo momento. Quinta batteria per gli azzurri Thomas Ceccon e Simone Sabbioni.

13:03 Quarta batteria dei 100 dorso in corso con le teste di serie. Vince la batteria il cinese Xu.

13:06 Quinta batteria tutta italiana. Thomas Ceccon corsia numero 3, mentre Simone Sabbioni corsia numero 7. Entrambi gli italiani partono in sprint. Ceccon chiude in seconda posizione strappando il record italiano. Sesto posto per Sabbioni.

13:09 Ultima batteria dei 100 dorso. Seconda posizione per il campione olimpico in carica Ryan Murphy. Squalifica per l’ ungherese Bohus in corsia 8.

13:11 Thomas Ceccon passa con il secondo crono complessivo dietro il campione del mondo in carica. Sabbioni non entra in semifinale.

400 stile libero femminili

13:13 Iniziano le batterie dei 400 sl femminili. Simona Quadarella ha deciso di non partecipare a questa gara concentrandosi sui 1500 e 800 sl. Presente Katie Ledecky, campionessa indiscussa di specialità dal 2012.

13:39 Si concludono le batterie dei 400 sl femminili. Si va verso la staffetta 4×100 stile libero maschili.

Batterie nuoto Day 2: l’ impresa italiana nella staffetta

13:40 Parte la batteria. Partenza di Miressi che nuota un primo 50 molto veloce. Primo passaggio eccellente. Cambio con Condorelli che mantiene la prima posizione. Lorenzo Zazzeri in acqua regge il primo posto nuotando in scioltezza. Virata che mantiene un ritmo altissimo. Ultima frazione di Manuel Frigo, con quasi un secondo di vantaggio dal secondo posto. Chiusura eccellente con un impressionante 3’10″29 della staffetta italiana che vince la prima batteria.

13:45 Seconda batteria che vede protagonisti Gran Bretagna e Canada. Risalgono gli Stati Uniti nelle ultime due frazioni. L’Australia tenta la risalita. La seconda batteria si chiude con USA, AUS e HUN.

13:49 Italia accede alla finale con il primo crono assoluto.


Finali e Semifinali Day 2: delusione Detti e uno scatenato Martinenghi


Quando si terranno le finali?

Le finali si terranno nella notte italiana alle ore 03:30.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20