Un buon Chievo riesce come da pronostico, a vincere sul campo dei dominatori della stagione di B, il Benevento di Filippo Inzaghi. La squadra di Aglietti, in vantaggio dopo solo 10 minuti, è riuscita con grande tenacia e determinazione a mantenere l’importante punteggio fino alla fine, ottenendo 3 punti che la fanno rientrare prepotentemente in zona play off! Il risultato finale, Benevento-Chievo 0-1 è un colpo davvero importante nella lotta promozione per i veronesi!

LE FORMAZIONI:

BENEVENTO (4-2-3-1): Montipò; Maggio, Barba, Caldirola, Pastina (46° Rillo); Basit (58° Tello), Hetemaj; Kragl, Improta (77° Di Serio), Insigne (71° Sau); Moncini. All. Inzaghi.

CHIEVO (4-3-3): Semper; Dickmann, Leverbe, Rigione, Renzetti; Segre (82° Zuelli), Esposito (46° Obi), Garritano; Ceter, Djordjevic (82° Grubac), Vignato (58° Di Noia). All. Aglietti.

LA PARTITA:

PRIMO TEMPO:

La squadra di Aglietti ha bisogno di vincere, per tornare in zona play off e non fallire clamorosamente l’obiettivo stagionale, mentre il Benevento di Inzaghi, dopo aver dominato la stagione, in queste ultime giornate può permettersi di giocare con la testa libera.

Il Chievo appare, visti i differenti obiettivi delle due squadre, decisamente più determinato dei padroni di casa, e all’8° minuto va vicinissimo al vantaggio; Ceter aggancia in area e dopo essersi girato molto bene va al tiro, trovando però solamente il palo che gli nega la gioia del gol.

Vantaggio che però tarda solo di due minuti, con Garritano che sblocca la partita al 10°! Ancora Ceter raggiunge il fondo e crossa per il centrocampista calabrese che insacca in rete! Benevento-Chievo 0-1 e ospiti avanti!

Il Chievo va avanti con Garritano al 10° del primo tempo

Il Benevento non ci sta e dopo la rete subita si sveglia e inizia a macinare gioco. Al 24° i padroni di casa sfiorano il pari, con il colpo di testa di Moncini che viene incredibilmente salvato prima da Semper e poi la scivolata miracolosa di Leverbe negano il gol alle Streghe.

Clamorosa occasione al 32° sul fronte opposto per Djordjevic che servito da un’azione devastante di Segre sbaglia pasticciando da pochi passi! Il Chievo si mangia il raddoppio!

Entrambe le squadre continuano a provarci, ma un bel primo tempo si conclude con un solo gol, di Garritano, che regala il vantaggio all’intervallo ai clivensi.

La prima frazione di gara si è conclusa sul punteggio di Benevento-Chievo 0-1

SECONDO TEMPO:

Parte subito forte il Benevento che al 49° sfiora il pari ancora con Moncini, che non inquadra la porta di pochissimo.

Il secondo tempo è meno intenso del primo, e i cambi dei due tecnici spezzettano il gioco, che non è più fluido come nella prima frazione di gara.

Il Benevento sembra quella che tra le due voglia provarci di più, ma il Chievo regge, a difesa di un vantaggio pesantissimo per la classifica.

I veronesi provano a chiuderla all’88°, ma Montipò si supera e con un balzo felino para la conclusione a colpo sicuro di Ceter, ben imbeccato da Renzetti.

Nei 5 minuti di recupero concessi dal direttore di gara il punteggio non cambia più e così il Chievo può festeggiare un successo pesantissimo nella corsa alla promozione in Serie A.

IL TABELLINO DELLA GARA:

RISULTATO: Benevento-Chievo 0-1.

MARCATORI: 10° Garritano (C).

AMMONITI: Caldirola (B), Hetemaj (B).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20