Una partita che di fatto rappresenta una corsa contro il tempo per entrambe le squadre per poter centrare gli obbiettivi. Il Benevento ha perso ogni possibilità di prendere il treno della promozione diretta, ma è ancora in corsa per il terzo posto, occupato dal Palermo e distante quattro punti. I biancoscudati hanno poche chance per aggrapparsi alla zona playout, che dista cinque punti, ma dopo la sorprendente vittoria contro il Lecce gli Euganei venderanno cara la pelle per portare a casa punti necessari per alimentare la speranza.
L’andata si era conclusa con la vittoria del Benevento, per 0-1, grazie alla marcatura di Improta.

Probabili formazioni
Bucchi probabilmente giocherà con un Benevento a trazione anteriore. 4-3-1-2 per lui, con Insigne dietro il duo offensivo Coda-Armenteros. Improta dovrebbe giocare sulla fascia sinistra di difesa, Viola confermato in regia. Nel Padova spazio ancora a Baraye in attacco al fianco di Bonazzoli, con Pulzetti che agirà come trequartista.
Benevento (4-3-1-2): Montipò; Letizia, Volta, Caldirola, Improta; Tello, Viola, Bandinelli; Insigne; Coda, Armenteros.
Padova (4-3-3): Minelli; Cappelletti, Andelkovic, Cherubin, Longhi; Lollo, Serena, Mazzocco; Pulzetti; Baraye, Bonazzoli.

Posizionamento in classifica
Benevento: 4′ (16V, 8P, 10S), 55 Gf, 40 Gs
Padova: 19′ (5V, 14P, 15S), 32 Gf, 45 Gs

Marcatori più prolifici delle squadre
Benevento: Massimo Coda, 20 reti
Padova: Federico Bonazzoli, 7 reti

Assistman più prolifici delle squadre
Benevento: Roberto Insigne, 11 assist
Padova: Jérémie Broh, 5 assist

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.