Il Sassuolo espugna il Vigorito di Benevento grazie all’autorete di Barba. La rete è arrivata al 45′ del primo tempo ed è stata frutto di un errore di lettura del difensore campano, che per evitare l’intervento in rete di Raspadori ha spedito la sfera alle spalle di Montipò. I neroverdi, una volta trovato il vantaggio, hanno controllato la gara evitando svarioni difensivi che avrebbero potuto riaccendere le speranze dei campani.

Come sono scese in campo le squadre?

Inzaghi opta per un 3-5-2. Montipò tra i pali, Glik, Tuia e Barba in difesa. Centrocampo a cinque composto da Depaoli, Hatemaj, Schiattarella, Ionita ed Improta. In avanti Gaich e Sau.

Per De Zerbi Consigli in porta, Marlon e Ferrari centrali con Kyariakopulous e Muldur. Locatelli e Magnanelli formeranno il duo di mediani, mentr Boga, Djuricic e Lopez supporteranno Raspadori.

La cronaca

Roberto De Zerbi nella sua Benevento conquista tre punti preziosissimi in vista della complicatissima corsa all’Europa League. Al Vigorito, il suo Sassuolo regolan i campani con un’autorete di Barba, dopo aver sprecato occasioni con Lopez, Locatelli e Boga. Inzaghi non è riuscito a scardinare una difesa preparata come quella del Sassuolo che praticamente non ha mai concesso nulla all’attacco formato da Gaich e Sau. Nel primo tempo gli squilli provengono tutti dalla sponda neroverde: dopo 7′ arrivano vicinissimi alla rete con Lopez, venti minuti dopo tocca a Locatelli sfiorare il vantaggio. La pressione degli ospiti rompe la parsimonia difensiva dei campani: al 45′ Boga scardina la difesa, appoggia la palla per Raspadori, Barba nel tentativo di anticipare l’attaccante mete la sfera in rete. Il goal taglia praticamrnte le gambe ai campani, che nemmeno nel secondo tempo riescono a reagire in maniera decisiva.

Tabellino Benevento – Sassuolo

Benevento (3-5-2): Montipò; Tuia (Caprari, 69′), Glik, Barba; Depaoli, Hetemaj (Letizia, 56′), Schiattarella (Viola, 69′), Ionita, Improta; Sau (Lapadula, 56′), Gaich. All: Inzaghi

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (Toljan, 77′), Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos (Rogerio, 77′); Locatelli, Magnanelli (Obiang, 68′); Boga, Lopez (Haraslin, 69′), Djuricic (Chiriches, 77′); Raspadori. All: De Zerbi

Reti: Aut. Barba (45′ st)

Ammoniti: Ferrari, Djuricic, Letizia, Raspadori

Arbitro: Valerio Marini


Verso Benevento-Sassuolo, la conferenza stampa di De Zerbi

Benevento-Sassuolo: probabili formazioni e tv
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20