Benevento, un Natale in fuga! Battuto 1 a 0 il Frosinone

Il big match della diciassettesima viene vinto dal Benevento per 1-0 con un rigore realizzato da Viola al 19esimo della ripresa. I campani continuano nel loro momento d’oro con la quinta vittoria consecutiva con altrettanti clean sheet, a testimonianza di una squadra ormai completa in entrambe le fasi.

Il primo tempo è pieno di occasioni da una parte e dall’altra: al 3° subito Coda mette al lavoro Bardi con un colpo di testa che viene deviato in angolo dal portiere. Al 16′ traversa del Frosinone: Ariaudo, dal limiteprova il cross sul secondo palo, ma, a causa del forte vento, la palla sbatte sulla traversa e ritorna in campo. Due minuti dopo il tiro di Sau sbatte sulle mani di un difensore ciociaro e Marinelli non può fare altro che indicare il dischetto; dagli undici metri Viola non sbaglia. Per l’arbitro però il rigore va ribattuto per presenza di calciatori del Benevento in area ospite. Viola resta freddo e batte per la seconda volta Bardi, portando in vantaggio i campani. Il Benevento sfiora prima con una punizione insidiosa del solito Kragl, poi con un tiro rasoterra a fin di palo di Sau. Finisce così la prima frazione di gioco.

La ripresa del Frosinone è di altra caratura: al 52° minuto Paganini con un azione personale si rende pericoloso con un tiro che finisce sull’esterno della rete. Poi è Beghetto che da buona posizione in area tira a lato. Al 72° infortunio per l’arbitro Marinelli al polpaccio: l’arbitro, dopo aver provato 3° minuti, è costretto al forfait. Il Benevento va vicino a chiudere la gara con una progressione di Viola il cui tiro si stampa sul palo, sulla ribattuta Coda a colpo sicuro manda alto. Il maxi recupero di 8° minuti non servirà al Frosinone per pareggiare col Benevento che chiude ogni spazio conquistando una vittoria preziosa per la fuga in campionato.

Benevento – Frosinone 1-0

19′ rig. Viola

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Hetemaj, Schiattarella, Viola (84′ Tuia); Sau (74’Improta), Kragl (68′ R. Insigne); Coda. All.: Inzaghi

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Zampano, Paganini (62′ Haas), Maiello, Gori, Beghetto (79′ Trotta); Dionisi (90′ Citro), Novakovich. All.: Nesta

Ammoniti: Gori (F), Zampano (F), Paganini (F), Brighenti (F), Haas (F), Capuano (F)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20