Dichiarazioni di Binotto GP Silverstone

Mattia Binotto al termine del GP di Silverstone ha commentato la gara ai microfoni di Sky Sport F1, ritenendosi soddisfatto del risultato ottenuto oggi in gara con un podio insperato e favorito da quello che è successo a Bottas: “Charles è stato molto bravo, ieri in qualifica e oggi in gara. Soprattutto nel gestire le gomme. Sapevamo che con questa configurazione alare avevamo un vantaggio in qualifica e poi l’usura degli pneumatici era da gestire.

Il nostro ingegnere ha fatto un buon lavoro da quel punto di vista, dando indicazione continue, non prendendosi rischi, Charles è stato molto paziente sin dal primo giro. Non ha mai spinto nelle curve veloci evitando di stressare troppo le coperture. L’andar piano per arrivare in fondo, questa è stata la sua gara. Gestita molto bene credo e premiata poi alla fine con quanto avvenuto agli avversari”.

 “Io mi trovo bene in quest’azienda da tanti anni, mi trovo bene con i miei responsabili. Condividiamo quotidianamente visione e obiettivi. Ringrazio per l’appoggio continuo che mi danno, sia Elkann e Camilleri. La squadra è coesa e ha voglia di fare bene. La situazione è di difficoltà, lo riconosciamo, ma la squadra è unita, malgrado le difficoltà.

Abbiamo fame e voglia di far meglio. Non abbiamo intenzione di aspettare fino al 2022 per ottenere risultati migliori, nel 2022 dobbiamo sfruttare una forte discontinuità regolamentare come è avvenuto con la Red Bull a partire dal 2010 e con la Mercedes a partire dal 2014. Chi ha lavorato bene ottenendo un vantaggio nei cambi regolamentari lo ha poi mantenuto. Noi dobbiamo lavorare in quest’ottica, ma questo non vuol dire che fino al 2022 non faremo del nostro meglio”.

Binotto e la sua squadra portano quindi a casa un podio insperato nel primo GP di Silverstone. Tra 5 giorni si torna in pista per il secondo weekend in terra britannica dove la rossa dovrà confermare i progressi mostrati oggi.

GP Silverstone, Hamilton vince su tre ruote nel finale!

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20