Bill Belichick

L’allenatore dei New England Patriots Bill Belichick ha annunciato che non prenderà parte alla cerimonia alla Casa Bianca per onorarlo della Medal of Freedom. Ha quindi deciso di rifiutare la medaglia offertagli dal presidente Donald Trump. Belichick ha affermato di aver preso questa decisione dopo gli eventi al Campidoglio.

Perché Bill Belichick rifiuta la Medal of Freedom?

L’allenatore dei New England Patriots Bill Belichick non prenderà parte alla cerimonia della Casa Bianca per onorarlo con la medagli presidenziale delle libertà. In una dichiarazione ottenuta dalla ESPN, Belichick ha affermato di essere lusingato dall’onore, ma ha citato i tragici eventi della scorsa settimana a Capitol Hill come motivo della sua decisione di rifiutare il premio. L’allenatore dei Patriots ha dichiarato: “Recentemente, mi è stata offerta l’opportunità di ricevere la Medal of Freedom, ne sono lusingato per rispetto per ciò che rappresenta l’onore e per l’ammirazione per i precedenti destinatari. Successivamente, si sono verificati i tragici eventi della scorsa settimana e ho preso la decisione di non accettare il premio. Soprattutto perché sono un cittadino americano con grande rispetto per i valori, la libertà e la democrazia della nostra nazione”.

Belichick ha concluso la sua dichiarazione affermando: “Rappresento anche la mia famiglia e la squadra dei New England Patriots. Una delle cose più gratificanti della mia carriera professionale è avvenuta nel 2020 quando, grazie alla grande leadership all’interno del nostro team, le conversazioni su giustizia sociale, uguaglianza e diritti umani sono passate in primo piano e sono diventate azioni. Continuare questi sforzi rimanendo fedele alle persone, al team e al paese che amo superano i vantaggi di qualsiasi premio individuale”.

Belichick amico di lunga data di Trump

Belichick è l’allenatore dei Patriots dal 2000 e ha vinto sei Super Bowl, un record della NFL per un head coach. È amico di lunga data del presidente Trump e nel 2016 ave a scritto una lettera di sostegno alla candidatura di Trump alle presidenziali.  Si era recato alla Casa Bianca nel 2017 dopo aver vinto il Super Bowl. Tuttavia dopo la vittoria nel 2019 la squadra si era rifiutata di recarsi nuovamente alla Casa Bianca.

Trump ha spesso usato la Medaglia della Libertà per premiare i suoi alleati, siano essi finanziari, politici o semplicemente vecchi amici.


Leggi anche: PGA annulla il campionato 2022 dai campi di proprietà di Trump

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20