― Advertisement ―

spot_img

Max Verstappen tiene a bada la sfida di Lando Norris e vince a Imola

Max Verstappen della Red Bull ha tenuto a bada una sfida tardiva di Lando Norris della McLaren per vincere il Gran Premio dell'Emilia Romagna...
HomeCalcio InternazionaleChampions LeagueBorussia Dortmund vs Atletico Madrid - probabili formazioni

Borussia Dortmund vs Atletico Madrid – probabili formazioni

Il Borussia Dortmund e l’Atletico Madrid si affronteranno martedì 16 aprile sera per conquistare un posto nelle semifinali di Champions League, con le due squadre che si affronteranno nel secondo turno dei quarti di finale.

L’Atletico ha un vantaggio risicato da proteggere, avendo ottenuto una vittoria per 2-1 all’andata al Wanda Metropolitano, ma è in bilico in vista di quella che dovrebbe essere una gara affascinante al Signal Iduna Park. Il calcio di inizio di Borussia Dortmund vs Atletico Madrid è previsto alle 21

Anteprima della partita Borussia Dortmund vs Atletico Madrid a che punto sono le due squadre

Borussia Dortmund

Il Dortmund è stato comodamente secondo nel primo tempo del quarto di finale con l’Atletico, e i gol di Rodrigo De Paul e Samuel Lino hanno portato la squadra spagnola in vantaggio di due reti. All’intervallo era difficile vedere una via di ritorno, ma il BVB è migliorato molto nel secondo tempo.

Sebastien Haller ha segnato il gol della bandiera all’81° minuto della partita al Wanda Metropolitano, che ora è in bilico, con il Dortmund in svantaggio ma in vantaggio in casa.

La squadra di Edin Terzic si presenterà all’appuntamento forte della vittoria per 2-1 sul Borussia Monchengladbach in Bundesliga, che l’ha portata al quinto posto in classifica, a pari punti con l’RB Leipzig, quarto in classifica.

Il Dortmund ha superato il PSV Eindhoven negli ottavi di finale di questa stagione, con un successo aggregato per 3-1, e ha impressionato anche nella fase a gironi, finendo davanti al Paris Saint-Germain e vincendo il Gruppo F, mentre il Milan è passato in Europa League.

Il BVB non supera i quarti di finale di Champions League da quando, nel 2012-13, ha raggiunto la finale, perdendo poi 2-1 contro i rivali della Bundesliga, il Bayern Monaco, e la scorsa stagione è stato eliminato agli ottavi di finale dal Chelsea.

Atletico Madrid

L’Atletico riterrà che avrebbe dovuto essere fuori dai giochi all’andata, visto il suo dominio nei 45 minuti iniziali, e resta da vedere se sarà costretto a pagare nella seconda frazione.

La squadra di Diego Simeone ha risposto in modo impressionante alla sconfitta per 3-0 contro il Barcellona prima della pausa internazionale, vincendo le ultime due gare di campionato contro Villarreal e Girona, oltre al successo sul Dortmund.

I biancorossi hanno battuto il Girona per 3-1 nella Liga sabato scorso e sono quarti in classifica, con cinque punti di vantaggio sull’Athletic Bilbao, quinto classificato, con la squadra che è padrona del proprio destino per quanto riguarda le prime quattro posizioni.

L’Atletico ha superato in modo impressionante l’Inter Milano negli ottavi di finale di questa stagione, vincendo ai calci di rigore dopo che le due squadre erano in parità sul 2-2 al termine della seconda frazione.

I giganti della capitale sono rimasti imbattuti nella fase a gironi, raccogliendo 14 punti nelle sei partite disputate e conquistando il primo posto in una sezione che comprendeva Lazio, Feyenoord e Celtic.

L’Atletico non è riuscito a uscire dalla fase a gironi della Champions League della scorsa stagione, mentre non ha superato gli ottavi di finale da quando ha affrontato il Real Madrid nelle semifinali del 2016-17.

Notizie dalle squadre

Sabato contro il Borussia Monchengladbach il Dortmund era privo di Jadon Sancho per malattia, ma l’attaccante in prestito dal Manchester United dovrebbe tornare a disposizione martedì sera.

Haller ha preso una botta nell’ultima partita della squadra, che lo ha visto sostituito in anticipo, e l’esperto attaccante potrebbe mancare martedì, mentre Ramy Bensebaini è assente per un problema al ginocchio.

Donyell Malen, di nuovo in forma, potrebbe rientrare nell’undici titolare per questa partita, mentre Julian Brandt, che all’andata è stato sostituito per metà tempo contro l’Atletico, spinge per essere inserito a centrocampo.

Solo Malen (13) ha segnato più volte di Niclas Fullkrug nel BVB in questo periodo, e il 31enne è destinato a guidare la linea contro l’Atletico martedì sera.

Per quanto riguarda l’Atletico, Memphis Depay è assente per un problema muscolare, mentre Thomas Lemar e Marcos Paulo non sono disponibili per la selezione, ma Mario Hermoso è tornato a disposizione contro il Girona sabato scorso.

Saul Niguez sarà sottoposto a un test di idoneità tardivo, essendo stato sostituito nelle ultime fasi del primo tempo contro il Girona nella Liga.

Pablo Barrios tornerà tra i convocati, dopo l’assenza di sabato per sospensione, mentre Jose Gimenez, Cesar Azpilicueta, Marcos Llorente, Axel Witsel, Lino e Alvaro Morata torneranno a disposizione dopo l’assenza dall’inizio del campionato.

È molto probabile che Simeone riproponga la squadra che ha iniziato la partita di andata contro il Dortmund, con Antoine Griezmann di nuovo in campo nell’ultimo terzo di campo.

Probabili formazioni Borussia Dortmund vs Atletico Madrid

Borussia Dortmund possibile formazione titolare:
Kobel; Ryerson, Hummels, Schlotterbeck, Maatsen; Sabitzer, Can, Brandt; Sancho, Fullkrug, Malen

Possibile formazione iniziale dell’Atletico Madrid:
Oblak; Witsel, Gimenez, Azpilicueta; Molina, Llorente, Koke, De Paul, Lino; Griezmann, Morata