Andre Silva cercherà di aggiungere ai suoi 23 gol stagionali per l’Eintracht Francoforte contro una squadra del Borussia Mönchengladbach pronta a dare il bentornato a Nico Elvedi sabato. Il calcio d’inizio dell’incontro Borussia Mönchengladbach-Eintracht Francoforte è domani, sabato 17 aprile 2021 alle 14.30.

Borussia Mönchengladbach-Eintracht Francoforte: a che punto sono le due squadre?

Marcus Thuram ha avuto una mano diretta in quattro gol nelle ultime due partite. Ora ha sei gol e un assist per la campagna – ancora meno della metà del suo totale complessivo per l’intera stagione 2019/20 (10 gol, otto assist). Stindl è la minaccia più potente del Gladbach in questo periodo con i migliori 12 gol in Bundesliga e sei assist. Ne ha segnati cinque e ne ha fatti altri cinque in 18 incontri in carriera con il Francoforte. Il Gladbach ha ceduto un vantaggio per 10 volte in campionato nel 2020/21. Silva è a tre gol dal pareggio del record di gol di Bernd Hölzenbein in una sola stagione al Francoforte (26 – 1976/77). Lo stato di forma di Silva ha aiutato l’Eintracht a segnare almeno una volta nelle ultime 23 partite di fila. Solo due volte prima, negli anni ’70, il club aveva messo insieme un punteggio più lungo. Il Francoforte ha registrato punti da una posizione perdente 12 volte in campionato in questa stagione (4 vittorie, 8 pareggi).

Borussia Mönchengladbach

Il Gladbach è ancora in lizza per le qualificazioni europee per la prossima stagione e sabato, nell’affrontare il Francoforte, si scontrerà con l’uomo che sarà al comando da quest’estate in poi. Martedì è stato confermato che Adi Hütter prenderà il posto di Marco Rose, legato al Borussia Dortmund, al Borussia-Park, con i fan dei Foals che potranno dare un’occhiata più da vicino a ciò che li attende quando Hütter subentrerà. Per ora, Rose rimane in carica al Gladbach e il loro obiettivo è anche un posto in Europa per il 2021/22. I puledri hanno mostrato una grande lotta sabato scorso per passare dall’1-0 al pareggio per 2-2 all’Hertha Berlin nonostante la maggior parte della partita con 10 uomini dopo l’espulsione anticipata di Yann Sommer. Tobias Sippel avrà una rara opportunità di gol con la Svizzera n. 1 squalificata. Nico Elvedi dovrebbe tornare dopo aver saltato la partita all’Olympiastadion a causa di un infortunio. Anche Jonas Hofmann è tornato ad allenarsi e potrebbe rientrare nella formazione titolare. Manca invece il capitano Lars Stindl, reduce da un’ora contro l’Hertha per un infortunio muscolare.

Eintracht Francoforte

Il sogno della UEFA Champions League del Francoforte è ancora in corso dopo l’impressionante vittoria per 4-3 sul Wolfsburg, terzo in classifica, sabato scorso. Quel risultato ha tenuto Die Adler a sette punti di distanza dall’inseguimento del Borussia Dortmund con sei partite ancora da giocare. Silva è stato ancora una volta la star dello spettacolo per il Francoforte con il suo gol e assist spingendoli oltre il traguardo contro i Lupi, e ci vorrà un po ‘di sforzo per impedire al nazionale portoghese di aggiungere ai suoi 23 gol in 26 presenze in campionato nel 2020/21 . Il Francoforte potrebbe avere un’altra spinta con il potenziale ritorno di Martin Hinteregger, il difensore centrale austriaco che ha saltato quattro partite per un infortunio al tendine del ginocchio. Tuttavia, le recenti prestazioni di Stefan Ilsanker potrebbero consentire a Hütter di concedersi dei tempi supplementari per recuperare. Almamy Toure resta infortunato, il che dovrebbe vedere Erik Durm – a referto contro il Wolfsburg – mantenere il posto di partenza.


Tutte le partite di Bundesliga


Probabili formazioni Borussia Mönchengladbach-Eintracht Francoforte

Gladbach: Sippel – Lainer, Ginter, Elvedi, Bensebaini – Zakaria, Neuhaus – Hofmann, Embolo (c), Thuram – Plea
Fuori: Kramer (squalificato), Sommer (squalificato), Stindl (muscoloso)
In dubbio: –
Allenatore: Marco Rose

Francoforte: Trapp – Tuta, Ilsanker, N’Dicka – Durm, Sow, Rode (c), Kostic – Kamada – Silva, Jovic
Fuori: Ache (bicipite femorale), Toure (bacino)
In dubbio: Hinteregger (coscia)
Allenatore: Adi Hütter

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20