BRESCIA, ITALY - NOVEMBER 30: Mario Balotelli of Brescia Calcio looks on during the Serie A match between Brescia Calcio and Atalanta BC at Stadio Mario Rigamonti on November 30, 2019 in Brescia, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

L’avventura di Mario Balotelli al Brescia è arrivata ai titoli di coda. La rottura tra le due parti è diventata ormai insanabile e pare destinata a risolversi in tribunale. Circa una settimana fa l’attaccante aveva disertato l’allenamento senza fornire alcuna giustificazione, ma la società aveva preferito non commentare rinviando il tutto ad un incontro chiarificatore.

Brescia, Balotelli diserta l’allenamento: divorzio vicino?

Caso Balotelli, Cellino: “Mario ci ha delusi”

Il numero uno del Brescia, Massimo Cellino, a causa degli impegni in Lega non ha però mai incontrato Mario, che nel frattempo ha continuato ad allenarsi da solo chiedendo il reintegro in rosa e un risarcimento di 400mila euro. La richiesta avrebbe fatto imbufalire la società che starebbe pensando di trascinarlo in tribunale per scarsa professionalità.

Ma non è tutto. A giorni le Rondinelle potrebbero inoltrare il ricorso per la rescissione unilaterale del contratto alla quale lo stesso Cellino aveva pensato nel corso di una intervista rilasciata al Corriere dello Sport: “Non vorrei arrivare alla rescissione, spero di non essere costretto a farlo”. E invece….

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20