fbpx
Ottobre21 , 2021

Brescia-Crotone 2-2: Mulattieri regala un punto d’oro ai pitagorici

Related

Zenit-Juventus 0-1: Kulusevski avvicina i bianconeri agli ottavi

La truppa di Massimiliano Allegri mette a segno il...

La Lazio ha il re del centrocampo: Milinkovic

Milinkovic-Savic negli ultimi anni è diventato uno dei giocatori...

Sergio Garcia non ci sarà a Misano

Il Gran Premio di MotoGP di Misano è ormai...

Mainz 05 vs Augsburg: pronostico e possibili formazioni

Due squadre della Bundesliga posizionate nella metà inferiore della...

Share

Il Brescia viene fermato in caso da un ottimo Crotone, che grazie al suo bomber Mulattieri, ha rimontato lo svantaggio di due reti. Per Inzaghi arriva il primo pareggio stagionale, mentre il Crotone compie un piccolo passo in avanti in classifica.

La partita

Sembrava una partita conclusa a favore delle Rondinelle, ed invece Mulattieri è riuscito nell’impresa di rimontare la partita. Due reti importantissime per il centravanti scuola Inter, che a Crotone è diventato fondamentale. Il Brescia ha iniziato l’incontro con la solita verve offensiva, confermando i motivi per cui è prima in classifica. Anche se il Crotone esce bene dalla pressione in numerose occasioni: al 10′ Vulic, da sviluppo da corner, si ritrova con la sfera vicino alla porta di Joronen ma sbaglia clamorosamente. Al 17′ ci prova Maric ma Cistana funge da schermo, mentre al 20′ Kargbo perde l’attimo giuste e si fa rubare il pallone. Al 20′ il Brescia risponde con Leris che calcia malissimo davanti a Festa. Ma è questione di minuti per la prima rete, la mette a segno Leris al 35′: lancio lungo di Pajac per Bajic che, dopo aver superato di forza Canestrelli, ha tutto il tempo per servire Léris dentro l’area di rigore. L’ex Samp non sbaglia davanti al portiere del Crotone.

Nella ripresa partono forti entrambe le squadre con occasioni impotanti. Una di queste porta la firma di Jagiello ma contro di lui Festa ha fatto il suo dovere. Al 65′ ancora Breacia pericoloso con il neo entrato Palacio e Leris. Quest’ultimo non sfrutta la palla dell’ex Bologna. Al 68′ la gara cambia ancora con Moreo mattatore con una conclusione perfetta. Il Crotone accusa il colpo ma non molla del tutto, affida le sue speranza al giovane Mulattieri, che al 70′ riapre i conti. Lo stesso attaccante scuola Inter pareggia incredibilmente all’80, dopo un calcio d’angolo e una conclusione sporcata da Sala.

Tabellino Brescia-Crotone

  • BRESCIA (4-3-2-1): Joronen (Linner, 45′ st); Mateju (Papetti, 71′), Cistana, Mangraviti, Pajac; Leris, Van de Looi, Bertagnoli; Jagiello (Bisoli, 71′), Tramoni (Palacio, 61′); Bajic (Moreo, 61′).
  • CROTONE (3-4-2-1): Festa; Nedelcearu, Canestrelli, Paz; Mogos, Estevez (Donsah, 80′), Vulic, Molina (Sala, 45′ st); Kargbo (Oddei, 80′), Benali (Mulattieri, 58′); Maric.
  • RETI: Leris (35′), Moreo (68′), Mulattieri (70′, 83′)
  • AMMONITI: Donsah, Nedelcearu, Mateju, Benali, Mogos


Brescia Crotone: probabili formazioni e dove vederla

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20