Come da pronostico il Brescia batte la Spal e mantiene viva qualche residua speranza di salvezza. Il risultato finale, Brescia-Spal 2-1, premia la determinazione dei padroni di casa, che con un gran secondo tempo hanno ribaltato il vantaggio dei ferraresi con un protagonista inattesso, Zmrhal che ha realizzato la doppietta decisiva!

FORMAZIONI:

Brescia (4-3-1-2): Joronen – Sabelli, Mateju, Papetti, Semprini – Zmrhal, Tonali, Dessena – Spalek (46° Skrabb-62° Martella) – Torregrossa, Donnarumma. All. Lopez.

Spal (4-4-2): Letica – Cionek, Salamon, Vicari, Reca – D’Alessandro (65° Strefezza), Missiroli, Dabo, Tunjov (87° Valoti)- Cerri, Petagna. All. Di Biagio.

LA PARTITA:

PRIMO TEMPO:

Entrambe le squadre si trovano sul fondo della classifica, al penultimo e all’ultimo posto. La distanza dalla zona salvezza sembra ormai quasi impossibile da recuperare per entrambe e dunque questo scontro diretto vale più che altro per cercare di non arrivare ultimi in campionato.

A partite meglio sono gli ospiti, che conquistano 3 calci d’angolo nei primi minuti di gioco, senza però riuscire a calciare con pericolosità verso la porta avversaria.

Al 23° ci prova Cerri; l’attaccante controlla bene, ma la sua conclusione è debole e centrale e Joronen para agevolmente.

Le due squadre ci provano, ma i pericoli, da ambo le parti, scarsessagiano.

Ospiti avanti con Dabo nel finale di primo tempo! Brescia-Spal 0-1.

Al 42° a sorpresa si portano in vantaggio gli ospiti, che durante la prima frazione di gara si sono dimostrati più propositivi. Inserimento perfetto di Dabo che viene servito in area da Missiroli con un passaggio fantastico; controllo e conclusione respinta da Joronen in uscita, ma la sfera sbatte sulla caviglia dello stesso Dabo e termina in rete! Brescia-Spal 0-1 e ferraresi in vantaggio!

Nel recupero ancora pericolosa la squadra di Di Biagio, col cross di D’Alessandro che arriva sui piedi di Tunjov; conclusione fuori di un soffio.

Ospiti che dunque concludono in vantaggio la prima frazione di gara, con il Brescia che nella ripresa dovrà cambiare passo se non vuole abbandonare del tutto le speranze, in ogni caso risicate, di salvezza.

SECONDO TEMPO:

Partono forte le rondinelle nella ripresa, con subito due grandi occasioni per pareggiare sui piedi di Donnarumma! In entrambi i casi però le conclusioni dell’attaccante del Brescia non sono precise e terminano sul fondo.

Ancora Donnarumma pericoloso al 61°, ma il suo tiro colpisce solamente l’esterno della rete! Continua il pressing del Brescia.

Spal vicinissima al raddoppio al 63°, ma la conclusione a colpo sicuro di Cerri viene salvata sulla linea di porta da Semperini! Si salva il Brescia!

Ancora ospiti vicini al raddoppio al 68° con Petagna che fa tutto bene a parte il tiro, che esce anche se non di molto.

Zmrhal ristabilisce la parità al 69°! Brescia-Spal 1-1.

Gol sbagliato, gol subito, e così appena un minuto dopo l’occasione fallita da Petagna arriva il pareggio del Brescia! Donnarumma riceve in area e appoggia verso Zmrhal, che di sinistro non sbaglia trafiggendo Letica! Brescia-Spal 1-1 e rondinelle che ristabiliscono la parità!

I padroni di casa continuano ad attaccare e al 72° va a segno Donnarumma, su assist di Martella, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

Ancora in avanti la squadra di Lopez all’80°, ma il colpo di testa di Tonali da centro area è debole e arriva tranquillamente tra i guantoni di Letica.

All’88° Donnarumma sfiora il passaggio di Torregrossa, mancando di pochissimo l’appuntamento con la sfera.

Quando tutto sembrava finito il Brescia si porta in vantaggio! Donnarumma innesca ancora Zmrhal che regala tre punti ai suoi segnando la rete della vittoria al 93°! Il Brescia non è ancora matematicamente retrocesso, anche se la rimonta rimane davvero un’utopia. Spal invece ufficialmente retrocesso in Serie B! Brescia-Spal 2-1, con le rondinelle che sperano ancora.

La Spal saluta la Serie A, sperando di ritrovare presto un Paolo Mazza stracolmo di pubblico in Serie A. Brescia-Spal 2-1.
La Spal saluta la Serie A, sperando di ritrovare presto un Paolo Mazza stracolmo di pubblico in Serie A

IL TABELLINO DELLA GARA:

RISULTATO: Brescia-Spal 2-1.

MARCATORI: 42° Dabo (S), 69° e 93° Zmrhal (B).

AMMONITI: Spalek (B), Reca (S), Dabo (S), Torregrossa (B).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20