Brignola salva il Sassuolo nel recupero!

A Reggio Emilia i Neroverdi si salvano nel finale, grazie a una rete nel finale siglata dal numero 99. Il 4-3-3, con cui De Zerbi ha schierato i suoi, ha messo in difficoltà il Torino per gran parte della gara. Nonostante questo, sono bravi gli ospiti a portarsi in vantaggio con Belotti e a gestire il risultato, fino all’assalto finale degli emiliani. Grande protagonista del match è stato anche il VAR, grazie a cui vengono annullati un rigore al Sassuolo e un goal al Torino, arrivato negli ultimi istanti di partita.

La classifica, per entrambe le squadre, rimane invariata. Il Sassuolo è ottavo, a pari punti con la Fiorentina e non distante dalle altre squadre che lottano per un posto in Europa. Il Torino è undicesimo, a soli quattro punti di distanza dalla zona Europa.

FORMAZIONI

SASSUOLO 4-3-3

Consigli

Rogerio, Ferrari, Marlon, Lirola

Locatelli, Sensi, Bourabia

Di Francesco, Matri, Berardi

All. De Zerbi

A disposizione: Peluso, Magnanelli, Babacar, Lemos, Satalino, Pegolo, Magnani, Dell’Orco, Trotta, Brignola

TORINO 3-5-2

Ichazo

Djidji, N’Koulou, Izzo

Ansaldi, Baselli, Rincon, Meité, Aina

Belotti, Zaza

All. Mazzarri

A disposizione: Rosati, Lukic, Soriano, De Silvestri, Berenguer, Parigini, Bremer, Lyanco, Edera, Moretti, Iago Falqué

PRIMO TEMPO

Il Sassuolo parte subito in attacco, spinto sulle fasce da Di Francesco e Berardi e con Matri come perno centrale, per sfruttare i palloni alti. Al 2′ minuto, Lirola trova un bel filtrante per Berardi, ma Ichazo legge bene l’azione ed esce tempestivamente per anticipare l’esterno neroverde. Il Torino, forte dei suoi cinque uomini a centrocampo, prova a creare pericoli con azioni più elaborate, ma la difesa degli emiliani è attenta a non lasciare spazi. Al 25′ riesce ad andare alla conclusione Zaza con un tiro di potenza, a cui risponde prontamente Consigli, bravo anche ad anticipare la ribattuta di Baselli. Al 36′ vanno vicini al vantaggio i padroni di casa con Berardi, che sfrutta un cross di Rogerio e colpisce di testa. Ichazo salva sulla linea.

Le due squadre si battono a viso aperto ma, in questi primi 45 minuti, sono molto attente le due difese concedere pochi spazi.

SECONDO TEMPO

Al 50′ si fa vedere Matri con una conclusione in acrobazia, che viene respinta dall’estremo difensore granata. Quattro minuti dopo ci prova anche Berardi, ma la sua conclusione finisce alta. La risposta dei granata non si fa attendere ed è letale per il Sassuolo.

Belotti esulta per il goal del vantaggio granata

Al 54′, Belotti, servito da Zaza, mette la palla alle spalle di Consigli con un bel diagonale, mandando in vantaggio gli ospiti. Al 58′ c’è la prima situazione dubbia della partita. Aina atterra Berardi in area di rigore e l’arbitro Banti concede il penalty ai neroverdi. Dalla sala VAR arriva però la segnalazione sulla posizione di Di Francesco. Dopo la consultazione, Banti rivede la sua decisione, concedendo al Torino un calcio di punizione per fuorigioco. Mazzarri fa entrare in campo De Silvestri, cercando così di blindare la difesa, mentre De Zerbi fa entrare prima Brignola, poi Babacar per trovare il pareggio. Il Sassuolo ci prova prima con Rogerio, che però calcia troppo centralmente, e poi con Ferrari, che sciupa da pochi centimetri dalla porta, spedendo la sfera sopra la traversa. Banti concede 6 minuti di recupero, in cui sin condensano le ultime emozioni del match. Ferrari riprova a cercare il pari, ma la sua conclusione viene respinta in angolo. La rete dell’1-1 arriva al 92′.

Brignola trova il pareggio negli ultimi minuti della partita

Lirola crossa in area, dove pronto alla conclusione c’è Brignola che, di testa, mette il pallone sotto la traversa e ristabilisce la parità. Due minuti dopo, il Torino si riporta in vantaggio, grazie al neo entrato Iago Falqué. Il direttore di gara è però richiamato dalla sala VAR per verificare la posizione di partenza dello spagnolo. Dopo la consultazione, la posizione di partenza dell’attaccante granata viene giudicata irregolare e la rete viene annullata. Al termine del recupero, prolungato per 8 minuti, la partita termina sul punteggio di 1-1.

TABELLINO

MARCATORI: 54′ Belotti, 92′ Brignola

SOSTITUZIONI

SASSUOLO: 70′ Brignola per Di Francesco, 77′ Babacar per Locatelli, 87′ Magnanelli per Sensi

TORINO: 60′ De Silvestri per Ansaldi, 80′ Iago Falqué per Zaza, 87′ Lukic per Baselli

AMMONITI

SASSUOLO: Rogerio, Brignola

TORINO: Rincon, Izzo, Lukic

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.