Oggi 21 Maggio compie quarant’anni Britt Janyk, l’ex sciatrice alpina Canadese.

Sciatrice polivalente, partecipò a gare di discesa libera, supergigante, slalom gigante, slalom speciale e supercombinata.

Sorella di Michael, a sua volta sciatrice alpina di alto livello.

Britt ha vinto un solo trofeo importante nel 2000, il Nor-Am Cup.

La Carriera di Britt Janyk

Originaria di Whistler e attiva in gare FIS dal novembre del 1995, in Nor-Am Cup la Janyk esordì il 6 dicembre 1995 a Panorama in discesa libera arrivando 18.

Ottenne la prima vittoria, nonché il primo podio, l’8 dicembre 1996 a Lake Louise in supergigante.

Debuttò ai Campionati Mondiali a Vail/Beaver Creek 1999, dove si classificò 31 nello slalom gigante e non completò lo slalom speciale.

In Coppa del Mondo il 31 ottobre 1999 nello slalom gigante di Tignes, senza qualificarsi per la seconda manche.

In quella stagione 1999-2000 vinse la Nor-Am Cup generale.

Ai Mondiali di Sankt Anton am Arlberg 2001 si piazzò 23 nello slalom gigante.

Mentre nella successiva rassegna iridata di Sankt Moritz 2003 fu 26 nello slalom speciale e non completò lo slalom gigante.

L’8 dicembre 2006 ottenne a Lake Louise in discesa libera la sua ultima vittoria, nonché ultimo podio, in Nor-Am Cup.

E ai successivi Mondiali di Åre 2007 fu 12 nella discesa libera, 4 nel supergigante, 32 nello slalom gigante e 18 nella supercombinata.

Leggi Anche: Wendy Holdener: la Campionessa del Mondo di Sci.

Le Stagioni 2008-2011 di Britt Janyk

In Coppa del Mondo conquistò il primo podio il 1º dicembre 2007 a Lake Louise in discesa libera (3).

Una settimana dopo, l’8 dicembre, ottenne la sua unica vittoria, nonché ultimo podio, ad Aspen nella medesima specialità.

Ai Mondiali di Val-d’Isère 2009 si classificò 17 nel supergigante, 26 nello slalom gigante e non completò la discesa libera.

E ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010, sua unica presenza olimpica, si piazzò 6 nella discesa libera, 17 nel supergigante e 25 nello slalom gigante.

Ai Mondiali di Garmisch-Partenkirchen 2011, suo congedo iridato, fu 15 nella discesa libera, 15 nel supergigante, 28 nello slalom gigante e non completò la supercombinata.

Si ritirò al termine di quella stessa stagione 2010-2011.

Fu per l’ultima volta al via in Coppa del Mondo in occasione della discesa libera di Lenzerheide del 16 marzo (15).

E la sua ultima gara fu lo slalom gigante dei Campionati canadesi 2011, il 30 marzo a Nakiska, nel quale la Janyk vinse la medaglia d’argento.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20