fbpx
HomeMotoriFormula UnoBudget Cup Horner: sette...

Budget Cup Horner: sette team rischiano di non gareggiare

Il team principal Red Bull spinge per un adeguamento del budget cap all’aumento del tasso d’inflazione che in Gran Bretagna è arrivato al 7 percento. Christian teme che sette team su dieci arriveranno a non disporre di delle risorse per disputare le ultime quattro gare, mentre Otmar Szafnauer, che capeggia le squadre contrarie alla revisione dei costi. La FIA potrebbe autorizzare un adeguamento per coprire solo le maggiori spese di trasferta, a patto che i soldi non vengano spesi nello sviluppo delle vetture. Insomma la tensione nel corso del Campionato Mondiale di F1 si fa sempre più pressante.


F1: GP di Spagna, conferme e disattese


Budget Cup Horner: il limite di spesa è un problema

Dopo aver argomentato la preoccupazione con il rischio di dover fermare lo sviluppo delle monoposto per non rischiare di andare oltre la soglia limite di spesa di 140 milioni, Horner ha rincarato la dose affermando che ci sono circa sette squadre che rischiano di dover saltare le ultime quattro gare in calendario per mancanza di fondi. La motivazione delle sei squadre che hanno acceso i riflettori sulla faccenda è legata all’inflazione, salita vertiginosamente negli ultimi mesi colpendo soprattutto il settore energetico. “Credo che probabilmente ci saranno circa sette squadre che dovranno saltare le ultime quattro gare per rientrare nel limite di spesa previsto, e non si tratta solo dei top-team perché ora ci sono anche i team di metà classifica che stanno lottando con il tasso d’inflazione. E il tutto potrebbe anche peggiorare nella seconda metà dell’anno”, ha detto Horner.

Budget Cup Horner: che cosa ha detto Otmar Szafnauer?

In più occasioni Horner e Helmut Marko hanno minacciato il ritiro, nel 2014 quando si trovarono alle prese con la fallimentare Power Unit Renault, nel 2019 quando chiesero a gran voce il congelamento dei motori, fino all’indomani delle vicende di Abu Dhabi in polemica con la Fia per il prolungarsi delle indagini dopo i fatti di Yas Marina. C’è chi ha preso seriamente la sparata di Horner, e chi invece crede che sia la solita strategia Red Bull che punta a mettere pressione sulla Fia. “Non sarebbe una cattiva notizia ha commentato sorridendo Otmar Szafnauer perché avremmo delle possibilità di recuperare delle posizioni nella classifica Costruttori. Dobbiamo sperarci davvero o stava scherzando?”. Il Team Principal dell’Alpine è nel gruppo (insieme ad Alfa Romeo, Haas e Williams) che ha votato contro la proposta di una concessione straordinaria di budget (nell’ordine dei 10 milioni) per compensare l’impennata dei costi.

Szafnauer: il problema dell’inflazione

“Abbiamo impostato i nostri budget in anticipo” ha chiarito Szafnauer, e” se andiamo a leggere i dati di inflazione di dicembre, in Inghilterra l’indice dell’aumento dei prezzi al dettaglio era già al 7 percento, e la maggior parte delle squadre approva il budger proprio a dicembre. Quindi per noi non è stata una sorpresa, l’avevamo messo in conto, ed infatti siamo ancora sotto il limite nonostante l’impennata dei costi di trasporto che stiamo subendo. E se possiamo farlo noi, di sicuro lo possono fare anche gli altri”. Szafnauer va oltre: “Tutti quest’anno hanno messo in budget delle cifre importanti per lo sviluppo, avendo a che fare con progetti del tutto nuovi. È vero che i costi di trasporto sono cresciuti dai 2,5 ai 3,5 milioni di dollari, ma se il budget per lo sviluppo è 20 milioni, è possibile ridurlo a 17? Io credo di sì, ma probabilmente le squadre che possono permettersi un extra-budget preferiscono giocare le loro carte nella battaglia con la Fia e sperare di ottenere un bonus, in modo da non cambiare il programma di sviluppo”.

Che cosa dice la Fia?

La Fia non si è ancora espressa ufficialmente sulla faccenda, anche perché qualora la proposta del budget extra trovasse l’approvazione di otto squadre, di fatto sarebbe scavalcata. La Federazione Internazionale è ancora molto prudente in merito, e se sarà chiamata in causa ci sarà da aspettarsi che possa provare a mediare tra le due fazioni presenti al momento nel paddock. Secondo alcune fonti la Fia potrebbe proporre concedere un budget straordinario per compensare quelle voci di bilancio (come il trasporto) cresciute in modo imprevedibile. L’eventuale cifra aggiuntiva dovrebbe essere utilizzabile dai team solo ed esclusivamente sui fronti ritenuti critici, mentre finora le squadre che chiedono un extra-budget puntano ad avere una cifra senza vincoli che corrisponda all’esatto aumento del tasso d’inflazione. In realtà il “financial regulations” deliberato dalla Fia prevede già un indice di adattamento legato all’inflazione, ma solo se superiore al 3 percento nel mese di settembre.

Budget Cup Horner: attenzione al tetto di spesa

“Prendiamo ad esempio che ci si ritrovi ad un certo punto con l’inflazione al 10 percento” ha spiegato Szafnauer, il che vorrebbe dire che il prossimo anno al posto dei 135 milioni previsti dal regolamento ci si ritroverebbe con un tetto di spesa maggiore di 145. E cosa accadrebbe se nel settembre del 2022 ci trovassimo nella stessa situazione? Sarebbero deliberati altri 10 milioni, e di questo passo ci si tornerebbe velocemente al tetto di spesa che era utilizzato prima del budget cap”. Szafnauer e non solo, temono che una volta concessa un’eccezione si possa perdere il controllo. Il vero obiettivo di chi al momento è dubbioso ad accettare la proposta dei top-team non è tanto quello di impedire la concessione per la stagione 2022, quanto il timore che la situazione possa sfuggire di mano. Staremo a vedere cosa succede.

Pagina Twitter F1: https://twitter.com/f1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Central Cordoba vs Argentinos Juniors: pronostico e possibili formazioni

Due squadre con record identici nella seconda fase della Primera Division...

GP Silverstone: piove nelle libere 1, si gira poco

Il GP di Silverstone si apre con le libere 1, dal...

Terremoto al Marsiglia: Sampaoli lascia la panchina

Clamoroso terremoto al Marsiglia. A poco più di un mese dall'inizio...

Tour de France 2022: la Jumbo Visma punta tutto su Roglic

Prendi il via il 1° luglio la centoventinovesima edizione di una...

Read Now

Central Cordoba vs Argentinos Juniors: pronostico e possibili formazioni

Due squadre con record identici nella seconda fase della Primera Division argentina si affronteranno venerdì mentre il Central Cordoba ospiterà l'Argentinos Juniors all'Estadio Alfredo Terrera Central Cordoba. El Ferroviario ha sette punti dopo cinque incontri in questo turno, mentre El Bicho punta a un posto nella Copa...

GP Silverstone: piove nelle libere 1, si gira poco

Il GP di Silverstone si apre con le libere 1, dal meteo tipicamente inglese. Uno scroscio di pioggia bagna il leggendario circuito rendendo di fatto inutile l'intero turno. Solo dieci piloti fanno segnare un tempo, mentre il resto del gruppo si limita a degli installation lap. Valtteri...

Terremoto al Marsiglia: Sampaoli lascia la panchina

Clamoroso terremoto al Marsiglia. A poco più di un mese dall'inizio della prossima stagione, il tecnico argentino Jorge Sampaoli ha deciso di rassegnare le dimissioni con effetto immediato. Confermate, quindi, le indiscrezioni di qualche giorno fa da parte dei media locali. Terremoto al Marsiglia: Perché Sampaoli si è...

Tour de France 2022: la Jumbo Visma punta tutto su Roglic

Prendi il via il 1° luglio la centoventinovesima edizione di una delle corse di ciclismo più popolari al mondo, il Tour de France. L’edizione di quest’anno si svolge lungo un percorso di 3353,4 km con partenza in Danimarca, a Copenaghen, con una cronometro individuale, e arrivo il...

Pessina lusingato dal Monza. Oggi è il Sensi-Day

Continua il mercato del Monza. Dopo gli arrivi di Cragno e Carboni dal Cagliari retrocesso e la firma di Ranocchia a zero, Galliani punta ad altri top colpi per le ambizioni della squadra brianzola. Pessina è lusingato dal Monza. Vicino anche Birindelli del Pisa. Oggi sarà anche...

Richarlison al Tottenham: ufficiale il rinforzo per gli Spurs

Londinesi scatenati sul mercato. Richarlison si accasa al Tottenham, alla corte di Antonio Conte. Affare importante per il club, che aggiunge ulteriore qualità ad un reparto offensivo di tutto rispetto. L'ex Leeds si aggiunge ai già acquistati Ben Forster, Ivan Perisic e Yves Bissouma. Richarlison al Tottenham, quali...

Il silenzio cala in casa Red Bull, licenziato Vips, e Piquet?

Il silenzio cala in casa Red Bull inesorabile. Non si sente un fiato riguardo il giovanissimo Vips, sono ancora tutti in apnea per l’impegno di fare cuscinetto alla famiglia Piquet nelle loro romanze tra nonna, padre, figlia e il cugino Rodrigo. Si è perso il senso o...

Vancouver Whitecaps vs Los Angeles FC: pronostico e possibili formazioni

Dopo aver ottenuto alcuni acquisti di successo nelle ultime settimane, il Los Angeles FC torna in campo domenica 3 luglio quando si recherà al BC Place Stadium per un appuntamento con i Vancouver Whitecaps. Il Vancouver ha esteso la sua serie di imbattibilità casalinga a sette partite...

New York Red Bulls vs Atlanta United: pronostico e possibili formazioni

L'Atlanta United partecipa all'incontro MLS questo fine settimana alla ricerca di una seconda vittoria su strada della stagione quando affronterà i New York Red Bulls venerdi 1 luglio alla Red Bull Arena. New York è a tre punti dal Philadelphia Union per la prima volta nella Eastern...

Immobilismo Milan: situazione preoccupante

Nel giro di pochi giorni i rossoneri hanno perso Botman e rischiano seriamente la beffa per Renato Sanches, avvicinatosi al PSG nelle ultime ore di mercato. Inoltre due degli artefici del ritrovato scudetto, Maldini e Massara, non hanno ancora rinnovato con il club. L'immobilismo del Milan sta...

Independiente del Valle vs Lanus: pronostico e possibili formazioni

Giovedì l'Independiente del Valle accoglierà il Lanus in Ecuador per l'andata degli ottavi di finale di Copa Sudamericana. Gli ospiti hanno prenotato il loro posto negli ottavi di finale finendo in testa al proprio girone, mentre i padroni di casa si ritrovano nella competizione secondaria del Sud...

Fortaleza vs Estudiantes: pronostico e possibili formazioni

Il Fortaleza ospiterà l'Estudiantes in Brasile venerdì 1 luglio per l'andata degli ottavi di finale di Copa Libertadores. Nonostante un brutto inizio di campionato, i padroni di casa hanno impressionato per avanzare al secondo posto, mentre i loro ospiti hanno superato il loro girone con 12...