Cagliari-Parma è una delle partite della trentunesima giornata di Serie A che si giocherà sabato 17 aprile alle ore 20.45. Si tratta di un vero e proprio scontro salvezza tra due realtà in grandissima difficoltà. I sardi nella trasferta di Milano contro l’Inter hanno raccolto una sconfitta, seppur di misura, pesante dal punto di vista della classifica. Mentre i crociati hanno perso 3-1 in casa contro il Milan di Pioli.

Avremo di fronte, dunque, uno scontro salvezza che deciderà il futuro delle squadre. Infatti chi perderà avrà maggiore possibilità di scendere in Serie B, un risultato sorprendente perchè entrambe erano attrezzate per salvarsi.

Come arrivano le formazioni?

Nonostante l’avvio incoraggiante, Semplici ha incontrato subito le prime difficoltà da quando siede sulla panchina dei sardi. Sono quattro ormai le sconfitte consecutive e al momento solo un miracolo potrebbe salvare la banda dell’ex SPAL. Nulla è ancora perduto ma se dovessimo fare un paragone con le stagioni passate, ben capiamo che il Cagliari ha perso quella sicurezza che prima disponeva. A San Siro la squadra ha tentato di far male ad Handanovic, ma la forza nerazzurra ha prevalso con la rete di Matteo Darmian.

Il Parma, alla pari del Cagliari, ha perso contro l’altra squadra di Milano, curiosa coincidenza. Contro il Milan, D’Aversa non ha potuto fare niente se non confezionare qualche palla goal quando la partita era già decisa. Poi è arrivata la stangata di Leao che ha definitivamente chiuso il sipario al match del Tardini. Alla pari del Cagliari, anche il Parma è arrivato ad un punto importante della sua travagliata stagione. Occorre vincere per dimostrare di essere vivi e meritevoli della salvezza.

Dove vederla

Cagliari-Parma, che si giocherà 17 aprile alle ore 20.45, sarà disponibile sulla piattaforma Dazn.

Probabili formazioni Cagliari – Parma

Cagliari (3-5-2): Cragno; Klavan, Rugani, Godin, Lykogiannis, Nainggolan, Duncan, Nandez, Zappa, Joao Pedro, Cerri. Allenatore: Semplici.

Parma (4-3-2-1): Sepe; Conti, Osorio, Bani, Gagliolo; Kucka, Brugman, Kurtic; Mihaila, Pellè, Gervinho. All D’Aversa


-Inter-Cagliari 1-0: Darmian avanza il percorso scudetto

Parma-Milan 1-3: rossoneri corsari al Tardini

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20