Domenica 1 marzo alle ore 18 andrà in scena la gara tra Cagliari e Roma alla Sardegna Arena, gara valevole per il 26esimo turno di Serie A.

Si svolgerà regolarmente il turno di Serie A per le due squadre, entrambe con il proprio pubblico al seguito. Differente è la situazione per altre sei partite del nostro campionato che con la decisione del Ministro Spadafora, ovvero, quella di far svolgere regolarmente la giornata di campionato chiudendo però le porte al pubblico. Sei gare saranno quindi disputate a porte chiuse.

Il Cagliari

I sardi sono in un momento molto difficile, dopo una partenza di fuoco nella prima parte di stagione, nelle ultime 5 gare i rossoblù hanno collezionato solamente 3 pareggi e 2 sconfitte. Non è stata una settimana semplice per il Cagliari che, prima si è visto rinviare il match contro il Verona a causa del coronavirus e poi via per il ritiro di Coccaglio nel Bresciano. Lo stop di alcune partite di Serie A ha permesso ad alcuni giocatori di recuperare al meglio dai rispettivi infortuni.

Kluivert e il "ninja" Nainggolan grande ex di turno nonchè osservato speciale
Kluivert e il “ninja” Nainggolan grande ex di turno nonchè osservato speciale

Rolando Maran dunque potrà contare su tre importanti rientri, quelli di Radja Nainggolan, Marko Rog e Luca Ceppitelli

Il Cagliari riabbraccerà dunque il “ninja”, Radja Nainggolan è stato lontano dal campo contro il Napoli (scontata la squalifica) e assente ancora domenica scorsa visto il rinvio della partita tra Verona e Cagliari. Per il ninja che non ha mai nascosto il suo amore spassionato per la Roma sarà un tuffo nel passato. Proprio con la maglia dei giallorossi il belga ha collezionato 203 presenze (33 gol e 28 assist). Per i rossoblu in mezzo al campo sarà data molto probabilmente fiducia a Ionita (Nandez è stato fermato dal Giudice Sportivo) e, probabilmente, Cigarini con Gaston Pereiro che si avvia verso l’ennesima panchina.

La Roma

Sembra essere tornata la Roma quella della fine del 2019 quella vista nelle ultime due uscite che con il successo di domenica scorsa per 4-0 sul Lecce, i ragazzi di mister Fonseca hanno conquistato la seconda vittoria di fila (la prima in casa in Europa League con il Gent per 1-0). Per i giallorossi, sarà assente oltre allo squalificato Manicni, sarà out anche Lorenzo Pellegrini che ha accusato una lesione muscolare la quale lo costringerà a saltare oltre la gara di Europa League contro il Genk, l’incontro della 26esima giornata di campionato. I guai non finiscono per Fonseca.

Il grande assente in casa Roma, Lorenzo Pellegrini
Il grande assente in casa Roma, Lorenzo Pellegrini

La Roma si gioca molto nella trasferta di Cagliari contro Nainggolan e compagni, i punti di distacco dall’Atalanta quarta in classifica da sola, sono al momento 3, ma i bergamaschi devono recuperare la sfida con il Sassuolo. Perdere in Sardegna mentre la formazione di Gasperini è impegnata nella trasferta di Lecce, significherebbe compromettere ancora di più la possibilità di raggiungere la quarta posizione in classifica e quindi l’ultimo posto disponibile per la prossima Champions League oltre ad un cospicuo introito. La Roma non può più sbagliare.

Le probabili formazioni

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Mattiello, Pisacane, Klavan, Lu. Pellegrini; Ionita, Cigarini, Rog; Nainggolan; João Pedro, Simeone. All. Maran

ROMA (4-2-3-1): Pau López; Bruno Peres, Fazio, Smalling, Spinazzola; Cristante, Veretout; Under, Mkhitaryan, Perotti; Dzeko. All. Fonseca

Dove vederla

La partita sarà visibile in tv sulla piattaforma Sky il 01/03/2020 alle ore 18:00. La partita sarà visibile in streaming per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili.

Per rimanere sempre aggiornato sulle più importanti notizie riguardanti il mondo dello sport e avere tutte le informazioni sui maggiori campionati europei clicca qui.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.