Dopo appena un anno e con 16 gol in 41 presenze, si chiude l’avventura di Krrystoft Piatek al Milan. L’attaccante polacco ha accettato la corte dell’ Herta Berlino sulla base di un accordo che prevede un’operazione a titolo definitivo intorno ai 28 milioni. Le due società hanno raggiunto l’intesa e il giocatore è atteso questa sera in Germania per visite mediche e firma del contratto.

Giunto dal Genoa nel gennaio del 2019, Piatek si era reso protagonista di un ottimo inizio. Poi, però, il suo rendimento è scemato collezionando appena 5 reti tra Serie A e Coppa Italia in questa stagione. Inoltre, come se non bastasse, l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic lo ha messo definitivamente fuori dal progetto di Pioli.

TURIN, ITALY – APRIL 18: Andrea Belotti (L) of Torino FC is challenged by Ricardo Rodriguez of AC Milan during the Serie A match between Torino FC and AC Milan at Stadio Olimpico di Torino on April 18, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Oltre a Piatek, il Milan ha perfezionato anche la cessione dell’esterno Ricardo Rodriguez che, chiuso da Theo Hernandez, si trasferisce in prestito secco al Psv. Il suo sostituto dovrebbe essere Matias Vina, terzino uruguaiano classe ’97 del Nacional.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.