La Roma sta pensando a rinforzare la rosa per la prossima stagione e tra le sue priorità c’è sicuramente un nuovo portiere. Juan Musso, portiere classe ’94 in forza all’Udinese, sembra essere il candidato principale per difendere la porta giallorossa nella prossima stagione. L’Udinese chiede 20 milioni.

Juan Musso sarà il nuovo portiere della Roma?

Tiago Pinto è al lavoro per rinforzare la rosa della Rosa e tra i suoi obiettivi c’è un nuovo portiere. Pau Lopez non offre continuità nelle sue prestazioni, mentre Mirante ha 37 anni e a giugno sarà in scadenza di contratto. Negli ultimi giorni c’è stata un’accelerazione nella trattativa per il portiere argentino dell’Udinese Musso, ovvero un principio di accordo con i friulani arrivato proprio in occasione del match di domenica all’Olimpico. La squadra di Fonseca ha superato per 3 a 0 i bianconeri e proprio Musso ha causato il calcio di rigore del raddoppio di Veretout.

L’intesa informale tra Roma e Udinese

La Roma avrebbe dunque superato la concorrenza dell’Inter e offrirebbe a Musso un contratto quadriennale da 1,8 milioni netti a stagione, anche se prima ci sono dei nodi importanti da sciogliere. I giallorossi potrebbero inserire nella trattiva uno tra Diawara e Carles Perez e comunque cercheranno di cedere Olsen e Pau Lopez per monetizzare.

Le dichiarazioni di Musso

Il portiere argentino Musso, in questi giorni sempre più insistentemente accostato alla Roma, ha detto di essere lusingato dall’interesse mostrato da importanti club, anche in passato: “Era qualcosa che mi piaceva, mi ha motivato molto perché significava che sto facendo qualcosa di buono. Sapevo che il portiere dell’Inter aveva ancora due anni di contratto e forse quell’investimento si poteva fare in un altro momento. Ho sentito anche della Roma, ma tutto questo mi ha influenzato solo positivamente. Quel salto arriverà quando sarà necessario. Sono sicuro, è quello che voglio. Voglio giocare in una squadra abituata a stare in Champions, che ha motivi per lottare per il titolo. Questo è ciò a cui aspiro. Se deve accadere, arriverà al momento giusto”.


Mercato Roma: quali sono gli obiettivi di Pinto?


“Le cose accadono quando meno te le aspetti”

“Senza quell’illusione sarebbe molto difficile per me andare avanti. Uno ha bisogno di quel tipo di obiettivi. Come spero di arrivare a giocare per l’Argentina. Questo per me è fondamentale. Ma non significa che sono ansioso. Le cose, molte volte, accadono quando meno te le aspetti. Al Racing ho lavorato a lungo per essere il portiere titolare, ed è successo quando meno me lo aspettavo: quando è arrivato Agustín (Orion, ndr). Non si sa mai“.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20