Un calciatore per giocare al Barcellona deve essere dotato di grande talento. In campo deve fare la differenza e soprattutto cercare di ritagliarsi un posto tra le stelle del calcio. Carles Aleñá forse non è riuscito in questo difficile intento: il suo futuro con i Blaugrana è incerto.


Il Barcellona è la squadra più forte dell’ultimo decennio


Quale sarà il futuro di Carles Aleñá?

Molto probabilmente il futuro di Carles Aleñá sarà lontano dal Barcellona. Il centrocampista classe 1998 è al momento in forze al Getafe che l’ha preso in prestito dai Blaugrana lo scorso gennaio. La sua permanenza nella squadra di Jiménez ha però vita breve perchè il 30 giugno 2022, scade il periodo di prestito. Cosa farà quindi Carles Aleñá? Al momento il giocatore non è tra i centrocampisti preferiti di mister Koeman che lo ha inserito davvero poche volte all’interno dei suoi schemi di gioco. Il Barcellona poi, quando è interessato ad investire su un giocatore si organizza per tempo per quanto riguarda colloquio, scadenze o contratti.

Con Aleñá tutto questo non è accaduto. La società guidata dal presidente Joan Laporta ha due opzioni: vendere il giocatore o rinnovargli il contratto. Ora come ora l’alternativa più concreta è quella della vendita anche se è ancora tutto da vedere. Tanto dipenderà dall’organizzazione che si vorrà dare al centrocampo per la prossima stagione. Coutinho verrà messo sul mercato ma è da vedere se per lui si presenteranno offerte interessanti. Al momento comunque, le possibilità che Carles ha di rimanere sono scarse, è però ancora tutto da decidere.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20