Cavendish vittoria Giro di Turchia 2021
Mark Cavendish vince in volata la seconda tappa del Giro di Turchia 2021.

Il Giro di Turchia 2021 saluta il ritorno alla vittoria di una leggenda del ciclismo. Mark Cavendish a tre anni di distanza è tornato infatti a trionfare durante la seconda tappa della corsa turca, mostrando nuovamente a tutti il suo talento quando sembrava che ormai avesse imboccato il viale del tramonto. Il campione britannico è salito così a 147 successi in carriera, e finalmente è riuscito a scrollarsi di dosso quello zero che aveva accumulato dopo il primo posto conquistato al Dubai Tour l’8 febbraio 2018.

Cannonball si è imposto in volata nel corso della seconda frazione del Giro di Turchia 2021, tornando a piazzare il suo colpo vincente, lo sprint, che lo ha iscritto di diritto tra i più grandi velocisti della storia. In questi anni il fuoriclasse britannico ha sofferto molto e ha dovuto superare diversi ostacoli tra cadute, infortuni e coronavirus. Questi continui problemi lo avevano anche spinto ad annunciare il suo ritiro nell’ottobre del 2020, al termine della Bruges-De Panne.

Adesso invece è tornato, e si tratta di una rinascita importante per tutto il mondo del ciclismo, poiché Mark Cavendish non è un corridore qualunque, ma un talento che è stato capace di inanellare 30 vittorie di tappa al Tour de France, 15 al Giro d’Italia, e soprattutto ha ottenuto un titolo mondiale e una Milano-Sanremo. Nel 2016, a Doha, avrebbe potuto agguantare un altro iride, ma poi si è dovuto arrendere di fronte ad altri due “giganti” come Peter Sagan e Tom Boonen.

Cavendish leader del Giro di Turchia 2021

Durante la tappa di Konya Cav della competizione turca, durante lo sprint finale Cavendish ha piazzato la zampata vincente uscendo al momento giusto dalla ruota di Philipsen e tagliando per primo il traguardo. Come aveva abituato tutti i suoi fan, è tornato ad esultare staccando una mano dal manubrio per mostrare il pugno del successo. Stimato da tutti i colleghi, il campione dell’Isola di Man è stato salutato da quasi tutto il gruppo che ha voluto complimentarsi con lui.

Tra gli abbracci più sentiti c’è stato quello di Fabio Jakobsen che è tornato a gareggiare in Turchia dopo il terribile incidente in Polonia dell’agosto del 2020, quando aveva rischiato la vita. Nelle dichiarazioni del dopo-gara, Mark Cavendish ha definito “bello, bellissimo, incredibile” il suo ritorno al trionfo dopo tre anni di digiuno. Ha continuato dicendo che certamente non si possono provare le stesse sensazioni di quando si vince al Tour de France, ma comunque ha sottolineato che “battere Philipsen e Greipel non è mai facile”.

Giro delle Fiandre 2021: vince Asgreen

Grazie a questo successo, l’atleta della Deceuninck-QuickStep è arrivato in cima alla classifica generale del Giro di Turchia 2021, e a questo punto proverà a confermare il primato per aggiudicarsi la corsa.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20