fbpx

Champions League, l’Inter torna a sorridere: battuto il Viktoria Plzen 2-0

Date:

L’Inter trionfa in quel di Plzen in una gara già fondamentale per tenere la scia di Barcellona e Bayern Monaco. Ad andare in rete sono stati Dzeko e Dumfries che hanno battuto Stanek nel primo e nel secondo tempo.

La partita

L’Inter scende in campo per vincere, lo si capisce già da primi minuti con un’occasione di Acerbi. Al 20′ arriva la prima rete di Edin Dzeko che sfrutta al meglio un ottimo lavoro di Gosens e Correa, il bosniaco non poteva non sbagliare davanti a Stanek. I nerazzurri continuano a creare manocre offensive degne di note, soprattutto grazie al dinamismo di Brozovic e Dzeko. Il Plzen reagisce solo a pochi minuti dalla fine del primo tempo.

Nella ripresa l’Inter continua a martellare, Gosens soprattutto ha per poco battuto di testa Stanek. Al 49′ ci prova Dzeko senza però sfruttare al meglio un grande spazio lasciato dalla difes ceca. Il match cambia in positivo per gli ospiti al 61′: Bucha entra in maniera sconsiderata su Barella, per l’arbitro non ci sono dubbi e caccia il cartellino rosso. Da lì in poi il canovaccio nerazzurro prosegue: i ragazzi di Inzaghi continuano e al 70′ pungono ancora una volta la difesa del Viktoria, questa volta è Dumfries a segnare la seconda rete.

Tabellino Viktoria Plzen-Inter

  • Viktoria Plzen (4-2-3-1): Stanek; Havel (Holik, 76′), Hejda, Pernica, Jemelka; Bucha, Kalvach (N’Diaye, 72′); Vlkanova (Cermak, 84′), Sykora (Jirk, 71′), Mosquera; Chory (Bassey, 71′). All: Bilek
  • Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni (D’Ambrosio, 64′); Dumfries, Barella (Gagliardini, 71′), Brozovic (Asslani, 84′), Mkhitaryan (Chalanoglu, 71′), Gosens; Dzeko, Correa (Lautaro, 72′). All: Inzaghi
  • Reti: Dzeko (20′), Dumfries (70′)

Inter-Bayern Monaco: probabili formazioni e dove vederla in tv

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

L’Atalanta ha un rendimento da top team e si scopre arcigna in difesa

C'è tanto di Gian Piero Gasperini in questa seconda...

Red Bull e budget cap: tanto tuonò che alla fine (non) piovve

"Tanto rumore per nulla", recitava una nota opera di...

Stankovic alla Sampdoria, il serbo è l’erede di Giampaolo

È atteso nelle prossime ore l'annuncio ufficiale di Dejan...

Siviglia vs Borussia Dortmund – pronostico e possibili formazioni

Il Siviglia cercherà di ottenere la sua prima vittoria...