Prosegue la favola dell’Atalanta che per la prima volta nella storia entra tra le migliori otto d’Europa qualificandosi per i quarti di Champions League.

Dopo aver vinto all’andata per 4-1, i nerazzurri completano l’opera pareggiando al Mestalla contro il Valencia mettendo in mostra cattiveria e personalità. Partita virtualmente chiusa già dopo il primo tempo con la doppietta di Ilicic su calcio di rigore, inframezzata dalla rete del pareggio di Gameiro. Nella ripresa, gli spagnoli rimontano il vantaggio per ben due volte, ma Ilicic rimette le cose a posto con un poker da sogno.

Gasperini deve rinunciare in extremis a Gollini in porta schierando Sportiello al suo posto. Per il resto tutto confermato con Toloi Palomino e Djimisti in difesa, mentre a centrocampo agiscono i soliti interpreti Goosens, Hateboore, Freuler e De Roon. In avanti, Pasalic in appoggio alle punte Gomez e Ilicic

Il Valencia si oppone con un classico 4-4-2: Cilessen tra i pali, Waas, Diakhaby, Gaya e Coquelin in difesa. A centrocampo, Ferran Torres, Kondogbia, Soler, Parejo. In attacco, Gameiro e Guedes .

Primo tempo:

Dopo appena un minuto l’Atalanta trova subito il vantaggio: Ilicic va via a Kondogbia e viene steso in area da Diakhaby. Rigore e 1-0 firmato dall’attaccante croato. I nerazzurri inevitabilmente si rilassano permettendo il ritorno degli spagnoli che, al 20′, trovano il pareggio con Gameiro che sfrutta una indecisione tra De Roon e Toloi. L’Atalanta capisce che non può fermarsi e riprende a macinare gioco. Prima Hateboore non ci arriva per un soffio, poi Pasalic manda fuori di testa. Poco dopo, Ilicic trasforma un’altra calcio di rigore causato sempre da Diakhaby.

Secondo tempo:

Passano dieci minuti e il Valencia pareggia ancora con Gameiro che sorprende la difesa nerazzurra. Gli uomini di Gasperini abbassano i ritmi e subiscono la terza rete con Ferran Torres. Dura poco, però, la loro gioca perché Ilicic spezza i loro sogni di rimonta realizzando un poker da sogno.

Il Tabellino:

VALENCIA(4-4-2): Cilissen, Waas, Coquelin, Diakhaby, Gaya, Ferran Torres, Kondogbia, Soler, Parejo, Gameiro, Guedes. All. Celades

ATALANTA(3-4-1-2): Sportiello, Toloi, Palomino, Caldara, Goosens, Hateboore, Freuler, De Roon, Pasalic, Gomez, Ilicic. All. Giampiero Gasperini

Marcatori: 1’pt, rig, 37’st, rig, 72,st, 83’st Ilicic(A), 20’pt, 56’st Gameiro(V), 65’st Ferran Torres(V)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20