Chelsea-Porto 0-1

Chelsea-Porto 0-1. Al Ramón Sánchez-Pizjuán i lusitani battono i Blues per 1 a 0, grazie alla bella rovesciata di Taremi, nel match di ritorno dei quarti di finale di Champions League. Nella gara di andata i Blues si erano imposti per 2 a 0 sui lusitani e volano dunque in semifinale.

Cos’è successo nel primo tempo?

La sfida inizia con un’occasione per il Chelsea all’8′ minuto di gioco con Mount che calcia dal limite, ma la sua conclusione viene deviata da Mbemba. All’11’ i lusitani rispondono con Corona che approfitta di un passaggio sbagliato da Mendy, ma il suo tentativo viene intercettato da Jorginho. Passano 8 minuti e i Blues ci provano in ripartenza con James, ma il suo tiro è troppo impreciso e la palla si perde sul fondo. Al 27′ Havertz si trova a tu per tu con Marchesin, ma Pepe si supera con un intervento provvidenziale. Sei minuti dopo occasione per il Porto con Corona che conclude con un destro, che termina di poco alto. Al 37′ Uribe ci prova dalla distanza, ma sulla traiettoria della conclusione rasoterra si inserisce Thiago Silva.

Il secondo tempo di Chelsea-Porto

La ripresa comincia con una bella occasione per i Blues con Pulisic che però spreca un’ottima palla gol, colpendo male il pallone. Al 57′ si fa vedere di nuovo il Chelsra con Mount che, servito da Kanté, va alla conclusione. Il suo tentativo trova però un attento Manafa. Al 65′ il Porto è pericoloso con Taremi che ci prova di testa, ma la sua incornata è troppo debole e Mendy blocca senza difficoltà. Cinque minuti dopo il Chelsea si mostra pericoloso con Pulisic, ma Pepe è bravo a intercettare la sua conclusione. Nei minuti finali grande occasione per il Chelsea, ma Marchesin è bravo a sbarrare la strada a Pulisic. Al 93′ i lusitani vanno in vantaggio con un bellissimo col Taremi in rovesciata che supera Mendy. 0-1.

Chelsea-Porto 0-1. I lusitano vincono il match di ritorno ma i Blues, forti del 2 a 0 dell’andata, si qualificano alle semifinali di Champions League.

Chelsea-Porto 0-1

93′ Taremi

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Rüdiger; James, Jorginho, Kanté, Chilwell; Mount (86′ Ziyech), Pulisic; Havertz (92′ Giroud). 

Allenatore: Tuchel

PORTO (4-3-3): Marchesín; Manafá (75′ Evanilson), Mbemba, Pepe, Zaidu Sanusi; Sérgio Oliveira (84′ Fabio Vieira), Uribe, Grujic (63′ Taremi); Otávio, Marega (75′ Nanu), Corona (75′ Luis Diaz). 

Allenatore: Conceicao

Ammoniti: Oliveira, Corona, Pepe, Luis Diaz, Taremi

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20