battere la juventus

Si è conclusa ieri la 17° giornata della serie A del campionato di calcio femminile. Una giornata che ha visto ancora una volta la Juventus vincitrice. Sono quindi diciassette su diciassette i successi stagionali e, calendario alla mano, sembra assolutamente scontato che possano aumentare. Insomma in tanti ora si stanno chiedendo quale potrebbe essere la squadra che può battere la Juventus in questo campionato.

La partita di ieri contro la Pink Bari non ha lasciato spazio a sorprese e le bianconere hanno strapazzato le avversarie segnando 9 gol, subendone 1. Di questi, 4 sono stati spinti in rete da Cristiana Girelli che ha onorato il premio ricevuto di recente al Gran Galà AIC. L’attaccante è ora a quota 20 con una media impressionante.

La domanda quindi diventa d’obbligo. Quale squadra in questo campionato può battere la Juventus avviata ormai alla vittoria del suo terzo scudetto consecutivo? La prima pretendente è sicuramente il Milan, staccato di 6 punti in classifica e fresco di travolgente vittoria contro l’Inter. Anche in questa partita da registrare un poker. Quello di Valentina Giacinti che mette la sua unica firma sul 4-1 con cui le rossonere portano a casa, con identico risultato, anche il secondo derby della stagione.

Sara Gama e i diritti, intervista TV. Ius Soli? Parliamone

La squadra di Ganz deve però guardarsi le spalle se vuole mantenere il secondo posto che le darebbe accesso alla Champions League. A soli 5 punti quello che abbiamo più volte definito il “sorprendente” Sassuolo ma che, a questo punto della stagione, è diventata una certezza. Anche a San Gimignano, pioggia di gol, Florentia-Sassuolo finisce 1-5.

Chi invece in questa stagione è riuscita a battere la Juventus, anche se non in campionato, è la Roma di Betty Bavagnoli. Nonostante abbia avuto inaspettate battute d’arresto come la sconfitta di Verona lo scorso 6 marzo le giallorosse, che sono ancora in corsa per la qualificazione in Coppa Italia, occupano il 4° porto in classifica. E’ la posizione con la quale hanno chiuso le ultime due stagione, l’obiettivo di questa era migliorarsi, ma il terzo posto è lontano 9 punti e non sarà facilissimo raggiungerlo con solo 5 partite a disposizione. La vittoria di oggi contro il San Marino Academy fa comunque morale. Il 2-0 lo regalano Annamaria Serturini e Agnese Bonfantini.

Risultati 17° giornata

Florentia San Gimignano – Sassuolo 1-5 : 41’ aut. Santoro (F), 55’ Pirone (S), 62’ Cambiaghi (S), 70’ rig. Dubcova (S), 83’ rig. Bugeja (S), 85’ Tomaselli (S)

Hellas Verona – Fiorentina 0-2 : 56’ Quinn (F), 83’ Sabatino (F)

Roma – San Marino Academy 2-0 : 21’ Serturini (R), 90’+4’ Bonfantini (R)

Inter – Milan 1-4 : 11’ Möller (I), 15’ Giacinti (M), 33’ rig. Giacinti (M), 38’ Giacinti (M), 65’ Giacinti (M)

Juventus – Pink Bari 9-1 : 11’ Hurtig (J), 21’ Sembrant (J), 56’ aut. Enlid (J), 61’ Helmvall (PB), 63’ Girelli (J), 66’ Staskova (J), 69’ Girelli (J), 72’ Girelli (J), 81’ Salvai (J), 87’ Girelli (J)

Napoli Femminile – Empoli 3-3 : 7’ Prugna (E), 12’ Glionna (E), 30’ Cafferata (N), 36’ rig. Huchet (N), 69’ Huchet (N), 84’ Cinotti (E)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20