Il sapore della vittoria racconta la vera storia dei Titans, una squadra unita, che vince anche contro i preconcetti razzisti, degli Stati Uniti nei primi anni ’70.

I Titans

Nel 1971, in Virginia, le rivolte razziali stanno lacerando lo stato. Tuttavia, il liceo T.C. Williams, di Alexandria, ha un progetto per creare la prima squadra mista, che parteciperà al campionato studentesco nazionale di football. Ragazzi bianchi e di colore dovranno dunque giocare insieme, sfidando anche la mentalità dei cittadini di Alexandria, che non vogliono far integrare i ragazzi.

Con i suoi rigidi allenamenti, cominciando da un ritiro pre campionato per far convivere tra loro i ragazzi, il coach Herman Boone insegna ai giocatori il rispetto reciproco e a rimanere uniti, trasformandoli in un gruppo coeso. I Titans sono pronti ad affrontare il campionato della Virginia e le sfide fuori dal campo da football.

Gli allenatori Herman Boone (Denzel Washington) e Bill Yoast (Will Patton) con i Titans del liceo Williams.
Gli allenatori Herman Boone (Denzel Washington) e Bill Yoast (Will Patton) con i Titans del liceo Williams.

Il sapore della vittoria racconta la vera storia dei Titans, entrati nella leggenda del football studentesco. I ragazzi del liceo Williams sono la prima squadra mista, a giocare nel campionato studentesco della Virginia, dimostrandosi un team invincibile sul campo. I Titans, infatti, finiranno la stagione con lo score di 13-0 e saranno la seconda miglior squadra dello stato.

Nel film si rivive la stagione 1971, della squadra del Williams, tra partite combattute e la voglia di dimostrarsi uniti, mandando un messaggio chiaro a chi inneggia alla separazione.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20