Sabato 31 ottobre si disputerà Cittadella-Monza, i brianzoli si presentano a questo match molto rimaneggiati avendo gran parte della rosa positiva al Covid-19 oltre all’infortunato Finotto. Il Monza oltre ad essere a corto di giocatori è in piena crisi di risultati, da quando è iniziato il campionato non ha ancora registrato una vittoria.

Chi prenderà il posto di Finotto in attacco?

Il sostituto di Finotto, rottosi il legamento crociato, probabilmente sarà Mota. L’attaccante classe 1992 è fra i giocatori con maggiore esperienza della squadra di Brocchi, non sarà semplicissimo sostituirlo. Galliani in un’intervista sull’infortunio dell’ex giocatore del Cittadella ha detto “Non interverremo sul mercato per compensare alla sua lunga assenza, abbiamo tanti giocatori molto forti. Abbiamo preso i capocannonieri del campionato polacco e croato e non li abbiamo mai visti, e con loro altri: dateci tempo di avere tutti a disposizione, torneremo in alto alla classifica”.

Comunicato Finotto

Mattia Finotto, che si era infortunato nel corso della gara di sabato contro il ChievoVerona, ha riportato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro.

Nelle prossime ore verranno decise le modalità di intervento chirurgico

I tempi di recupero sono stimati in circa 5/6 mesi.

Auguri di pronta guarigione a Mattia da tutta la grande famiglia biancorossa!

Formazioni Cittadella-Monza

CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Cassandro, Perticone, Camigliano, Benedetti; Proia, Iori, Gargiulo; D’Urso; Tavernelli, Ogunseye

Monza(4-3-1-2): Sommariva, Donati, Paletta, Bellusci, Lepore; Machin, Frattesi, Colpani, Boateng, Mota, Gytkjaer. All. Brocchi

Orario e dove vedere Cittadella-Monza

Cittadella-Monza si giocherà Sabato 31 ottobre alle 14:00 allo Stadio Pier Cesare Tombolato. La partita sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN.

Quali potrebbero essere le sorprese del match Cittadella-Monza?

Le possibili soprese del match potrebbero essere Colpani per il Monza e Frank Tsadjout  del Cittadella. Colpani è un centrocampista dall’ottimo talento, gioca come mezz’ala ma ha i piedi del trequartista, una sua giocata potrà decidere il risultato. Tsadjout è una prima punta dotata di un fisico importante che ama spaziare su tutte il fronte d’attacco. L’attaccante granata proviene dalle giovanili del Milan dove ha messo in mostra tutto il proprio talento. Nelle 3 partite in cui ha giocato ha messo a referto già un gol un assist.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20