Nella conferenza stampa tenuta il 24 settembre 2020, il tecnico dei doriani è intervenuto sul canale ufficiale della squadra genovese. Claudio Ranieri ha parlato della gara e dei possibili titolari. Ricordiamo che la partita è in programma sabato 26 settembre alle ore 18.00 e si giocherà allo stadio Luigi Ferraris di Genova.

Le parole di Claudio Ranieri sul Benevento

Il tecnico ha parlato della squadra campana, ricordando che è una squadra che ha vinto con largo anticipo lo scorso campionato di Serie B. Inoltre spera che gli errori commessi all’esordio contro la Juventus possano essere uno stimolo per portare a casa il risultato.

Affronteremo una squadra che ha stravinto il campionato di Serie B, è in fiducia ma noi dobbiamo far vedere quanto ci è bruciata la sconfitta con i bianconeri e ripartire”

L’analisi sul sistema di gioco dei campani

Claudio Ranieri ha anche fatto un’attenta analisi sul sistema di gioco del Benevento, dove non ha perso occasione per motivare ulteriormente i propri ragazzi.

A prescindere dai sistemi di gioco e dai calciatori che di volta in volta saranno chiamati a scendere in campo, voglio una squadra combattiva, agguerrita, che lotti su ogni pallone dall’inizio alla fine. Il Benevento di Inzaghi gioca con il 4-3-3, con le ali a piede invertito disponibili per i tagli o per concludere l’azione individualmente, i centrocampisti che si inseriscono e la squadra è sempre molto stretta. Dai miei ragazzi però mi aspetto la risposta giusta sul campo”

Riguardo a Gabbiadini, il tecnico ha mostrato un discreto ottimismo per il recuepro del giocatore blucerchiato, assente per infortunio nel match contro la Juventus.

“Sta bene. Questa settimana è rientrato in gruppo svolgendo gli allenamenti. Sono fiducioso, verrà sicuramente in panchina”

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20