fbpx
Ottobre27 , 2021

Clermont vs Monaco: pronostico e probabili formazioni

Related

Milan: i ricavi aumentano e il bilancio migliora

Il Milan vede aumentare i propri ricavi e il...

Cagliari vs Roma: pronostico e possibili formazioni

Mercoledì 27 ottobre ore 20.45 all'Unipol Domus di Cagliari...

Nel 2022 in superbike arriva l’Honda verde

La Honda mantiene l'impegno in Superbike nel 2022, ma...

F1 a Las Vegas? Si può fare, c’è spazio

La F1 ha tanta voglia di USA: dopo Austin...

Maiorca vs Siviglia: pronostico e possibili formazioni

Il Siviglia cercherà di tenere il passo con quelli...

Share

Il Clermont mirerà a evitare un altro 6-0 umiliante quando domenica 26 settembre pomeriggio ospiterà il Monaco in Ligue 1. La squadra neopromossa ha subito una sconfitta schiacciante per mano del Rennes a metà settimana, mentre le fortune del Monaco sono migliorate con un successo per 3-1 sul Saint-Etienne. Il calcio di inizio di Clermont vs Monaco è previsto alle 17.

Prepartita Clermont vs Monaco: a che punto sono le due squadre?

Clermont

Il brillante inizio di vita di Clermont nella massima serie – con otto punti nelle prime quattro partite – è ormai passato alla storia, poiché Pascal Gastien è stato costretto a vedere la sua squadra soccombere a un 6-0 in casa del Rennes nella settima settimana di gare. Il giovane attaccante Kamaldeen Sulemana ha segnato una doppietta mentre anche Flavien Tait, Jonas Martin, Martin Terrier e Gaetan Laborde sono entrati in azione a metà settimana, e le prossime partite contro Monaco, i campioni del Lille e un Lorient in forma non riempiranno di fiducia i fedeli di Clermont. Tuttavia, l’apertura ampiamente positiva dei padroni di casa alla stagione li vede comodamente seduti all’undicesimo posto – una classifica che rappresenterebbe sicuramente una stagione di successo a maggio – ma la loro striscia di vittorie consecutive in Ligue 1 è ora di cinque partite. Dopo aver mantenuto due reti inviolate nelle prime due partite della stagione, la squadra di Gastien ha ora segnato ben 16 gol nelle ultime cinque, che è il più alto della divisione insieme al Bordeaux e alle proprie fragilità difensive. Non è certo una sorpresa vedere una squadra appena promossa classificarsi più in alto per i gol subiti nella massima serie, ma i Lanciers hanno superato le prime tre partite casalinghe in Ligue 1 imbattuti e faranno di tutto per mantenere questo record impressionante.

Monaco

Dopo un inizio insolitamente pessimo della nuova stagione, il Monaco sembra finalmente ingranare, aiutato in non piccola parte dal ritorno in forma di Wissam Ben Yedder dopo la sua doppietta nel successo per 3-1 di mercoledì sul Saint-Etienne. Con il pareggio delicatamente sospeso sull’1-1 grazie alle reti di Kevin Volland e Denis Bouanga, Ben Yedder è uscito dalla panchina per segnare con il suo primo tocco dal dischetto prima di concludere il pareggio all’86’ contro i 10 uomini del Verts , che ha perso il portiere Etienne Green per un cartellino rosso dopo 33 minuti. Dopo aver preso sette punti dagli ultimi 12 in palio in Ligue 1, il Monaco sta lentamente ma inesorabilmente andando nella giusta direzione dopo essere salito al 13° posto in classifica, anche se la squadra di Niko Kovac è ancora lontana da dove vorrebbe essere nella divisione. L’allenatore ospite deve anche tenere conto della trasferta di Europa League della sua squadra contro la Real Sociedad a metà settimana, il che significa che potrebbe entrare in gioco una rotazione forzata, ma i Monegasques hanno segnato due gol in ciascuna delle ultime tre partite in trasferta e non sono certo a corto di attaccare opzioni. Monaco e Clermont non si affrontano da quando entrambe le squadre hanno giocato in Ligue 2, con i monegaschi di Claudio Ranieri che hanno vinto l’ultimo incontro 4-0 nell’aprile 2013, durante il quale l’attuale stella del Siviglia Lucas Ocampos ha trovato il fondo della rete.


Tutte le partite di Ligue 1

Ultime notizie

Clermont accoglierà Johan Gastien di ritorno dalla squalifica per la visita del Monaco, quindi l’ex stellina del Barcellona Oriol Busquets – nessuna parentela con Sergio – potrebbe lasciare la squadra. Yohann Magnin e Nael Jaby potrebbero non essere ancora pronti a fare il loro ritorno, ma Gastien ha comunque una serie completa di giocatori con cui lavorare e il manager dell’hosting valuterà sicuramente i cambiamenti. Jodel Dossou e Mohamed Bayo resisteranno entrambi per i richiami all’attacco, mentre Vital N’Simba è un’opzione per il cambio al terzino sinistro. Il Monaco ha poche preoccupazioni anche sul fronte degli infortuni, anche se Guillermo Maripan ha saltato il Saint-Etienne per un problema al tendine del ginocchio e potrebbe non essere a rischio neanche qui. Kovac probabilmente mescolerà il gruppo nel frenetico programma della sua squadra, con Ben Yedder che sicuramente fa abbastanza per garantire un inizio su Myron Boadu, il cui lento inizio di vita in Ligue 1 continua. Anche Gelson Martins e Aleksandr Golovin potrebbero essere reintrodotti all’attacco, e non sarebbe una sorpresa vedere anche Jean Lucas o Cesc Fabregas godersi lo sfinimento a centrocampo.

Probabili formazioni Clermont vs Monaco

Clermont
Desmas; Zedadka, Hountondji, Billong, N’Simba; Gastien, Samed; Dossou, Khaoui, Rashani; Bayo

Monaco
Nubel; Aguilar, Disasi, Badiashile, Henrique; Martins, Lucas, Tchouameni, Golovin; Ben Yedder, Volland

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20