Cluj-CSKA Sofia

Giovedì 3 dicembre 2020 alle 21.00 allo Stadionul Dr. Constantin Rădulescu si è disputata Cluj-CSKA Sofia, gara valida per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League. Il match è terminato con un pareggio senza reti.

Nell’altra partita del girone la Roma ha battuto 3 a 1 lo Young Boys, blindando così la prima posizione. La classifica del gruppo A è dunque: Roma 13, Young Boys 7, CFR Cluj 5, CSKA Sofia 2. La prossima e ultima giornata gli svizzeri e il Cluj si giocheranno il passaggio del turno in un vero e proprio spareggio.

Gli ospiti si sono mostrati più pericolosi rispetto ai padroni di casa, senza però di fatto registrare chiare occasioni da gol.

Cos’è successo nel primo tempo?

Al 5′ minuto di gioco il CSKA Sofia ci prova con Valentin Ivaylov Antov con un destro da posizione ravvicinata, che viene però respinto. Passano dieci minuti e si fa vedere il Cluj con Gabriel Debeljuh che va alla conclusione da centro , ma il suo destro trova la parata del portiere.

Gli ospiti sono pericolosi al 32′ quando Sowe insacca di testa da posizione ravvicinata, ma la conclusione è respinta. Tre minuti dopo anche Gabriel Debeljuh ci prova con un colpo di testa che termina di poco alto.

Il secondo tempo di Cluj-CSKA Sofia

La ripresa si apre con un tentativo degli ospiti dalla distanza di Youga parato dal portiere. Al 50′ il Cluj ci prova ancora con Debeljuh che però deve fare i conti con Busatto.

Un secondo tempo senza grandi emozioni che si accende nel finale: al 92′ Rodrigues va alla conclusione dalla distanza, ma Balgradean gli nega la gioia del gol. Anche Sowe ci prova da posizione decentrata, ma la palla finisce fuori di molto.

Finisce senza reti il match tra Cluj e CSKA Sofia, con i romeni che si giocheranno nella prossima partita il secondo posto contro lo Young Boys.

Cluj-CSKA Sofia 0-0

Cluj: C.Balgradean, M.Susic, C.Manea, A.Andonie Burca, Camora (Cap.), M.Pereira, A.Chipciu, M.Rondón Fernández, D.Djokovic, A.Paun Alexandru, G.Debeljuh.

Allenatore: Dan Petrescu

CSKA Sofia: Busatto, P.Zanev (Cap.), V.Antov, J.Mattheij, G.Carey, A.Youga, Geferson, T.Vion, A.Sowe, Y.Sankharé, G.Yomov.

Allenatore: Bruno Akrapovic


Roma-Young Boys 3-1: i giallorossi blindano il primo posto


Ammonizioni: M.Susic, A.Chipciu, T.Vion, G.Cerqueira Teles
Espulsioni: Chipciu (85°), Chipciu (85°)
Arbitro: Amaury Delerue

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20